Buio

FREAKS OUT | Dobbiamo parlarne

Violetta Rocks
Iscriviti
visualizzazioni 18 489
100% 1 700 0



PAMPLING ( )
COD. VIROCKS per avere un paio di calze GRATIS
Compatibile con 4 magliette x 40€ + spedizione gratis | ow.ly/xiyM30qbYtH

★IL MIEI FUMETTI★ amzn.to/388Q7Jl ( )

★IL MIO SHOP SECOND-HAND★ www.micolet.it/armadio/violet... ( )

★ ROCKSHOP ★ il mio Merchandising Ufficiale e originale ( )
forstar.shop/influencer/viole...

★ SACADRANCA★ Le Lenti colorate | codice *bellosguardo10* (-10%)
www.sacadranca.com/

★BACKDOOR BROADWAY★ (Il mio secondo canale) tinyurl.com/y9d8mp92

★ INSTAGRAM ★ instagram.com/violettarocks/

★ TWITTER ★ twitter.com/Vi0lettaRocks?lan...

★ FACEBOOK ★ facebook.com/violettarocks/

★ SCREENWEEK - clikka.net/zK2IC

★ RINGO ROCKS STARR ★
★ IG ★ instagram.com/ringorockst...

★ La Mia Attrezzatura Video ★ ( )
Canon EOS 80D | amzn.to/2VLib0y
Canon EOS 550D | amzn.to/3cOQ7Rl
Sony VLOG CAMERA ZV-1 | amzn.to/3cN11XH
Ring Light | amzn.to/3aM6zic
Led | amzn.to/38aU5RW
Microfono Zoom | amzn.to/2kWNFw6
Asta Microfono - amzn.to/2kXiDEn
Adattatore Microfono/Asta | amzn.to/2ShrTpq
Morsetto Microfono | amzn.to/3lzt8gN
Lavalier Rode | amzn.to/3bRsINh
Filtro anti Pop - amzn.to/2kX5pHZ
Schede SD - amzn.to/2SjUeeE
Gelatine | amzn.to/3s882sv
Mini Softbox | amzn.to/2NxmnzC
Porta Lampada | amzn.to/3r1e5O3
Lampade | amzn.to/3qYZgfb
Background:
CIAK - amzn.to/3nrTb9X
ON AIR - amzn.to/3aeQapF
TARGA - amzn.to/3oV8Fni
LIBRERIA - tinyurl.com/y9atjvvn
MURO DI MATTONCINI - amzn.to/3alzkWl
Vecchio Background - amzn.to/34iL1cw

Intrattenimento

Pubblicato il

 

3 nov 2021

Condividi:

Condividi:

Scaricare:

Caricamento in corso.....

Aggiungi a:

La mia playlist
Guarda più tardi
Commenti 119
AnnaK
AnnaK 2 mesi fa
Ho visto una versione “grezza” del film più di 2 anni fa (ne ho curato i sottotitoli) e sono curiosissima di andare a vedere il prodotto finito al cinema!
Lostris26
Lostris26 2 mesi fa
Ottima recensione, come sempre! Ho solo un piccolo appunto: perché considerare "problematica" la scena della tentata violenza sessuale verso Matilde? Nel video dici che ancora una volta vediamo una giovane donna nei panni della vittima, ma credo che il focus in questa scena sia un altro, anzi due. Per prima cosa non si punta tanto l'attenzione sulla donna che è vittima, ma sull'invasore, che 1- si è autoconferito il compito di vigilare e portare l'ordine (in questo caso tramite il coprifuoco) 2- pur essendosi preso questo compito usa la sua autorità per fare violenza. Quindi il primo focus è sull'invasore che fa quello che gli pare protetto dalla sua autorità. Il secondo serve a rimarcare quanto Matilde sia spaventata dal suo stesso potere: in quella scena lei dice "Non toccarmi", frase che noi spettatori sappiamo riferirsi non alla violenza ma al fatto che sarà LEI a fare del male a loro. Persino in questa situazione lei ha così paura del suo potere da essere sconvolta da ciò che potrebbe succedere, pur sapendo che succede a un nazista di merda. Questa scena della tentata violenza aveva come centro la prepotenza dei nazisti e la paura di un potere sconosciuto: per metterla in scena c'era per forza bisogno di mettere Matilde in difficoltà, ma se abbiamo una donna che subisce violenza non vuol dire autonomamente che il senso sia "la donna che subisce violenza". Era solo il mezzo. In QUESTO caso.
7isha
7isha 2 mesi fa
freaks (tutti) Ho visto il film un paio di sere fa, mi è piaciuto moltissimo, e forse i freaks che ho amato di più sono proprio i briganti, perché loro sono diventati mostri ma hanno saputo farne un punto di forza. Per quanto riguarda la rappresentazione problematica delle dinamiche uomo/donna, ti dò ragione, ma credo anche che non sia mai stata romanticizzata, e per essere un film calato nel contesto del secondo conflitto mondiale, la trovo abbastanza avanguardista. Le donne in questo film sono forti, scelgono di essere nei luoghi in cui sono e non si lasciano sviare dal loro ruolo canonico. Ci sono eroine nella folla, che accolgono un figlio non loro pur di salvarlo e mettendo a rischio la loro vita, c'è una ragazzina che compie il suo percorso dell'eroe, partendo con una grande immaturità ma non lasciando che nessun uomo la bullizzi e risolvendo il suo conflitto con il senso di colpa. La compagna di Franz, è accudente e silenziosa, ma è l'unica a saper gestire la follia del suo compagni e sceglie di seguirlo fino alla fine. La partigana e forte, e la sua unica "deformità" è essere una donna che non ha paura di lottare, né con le armi né con la sua sensualità. Quindi immagino che nonostante il contesto desueto, il film parli anche di donne forti, che a loro modo, in quel tempo, erano freaks anche loro, perché non conformi alle regole sociali. Te se ama Violè
Aika Morgan
Aika Morgan 2 mesi fa
La cosa bella (fra le tante) è il modo in cui, pur raccontando in modo "pop" una parte tragica della storia non manca assolutamente di rispetto a quest'ultima, anzi. Anche la rappresentazione "piratesca" dei partigiani è comunque "rispettosa" e non era semplice secondo me riuscire a non scadere nell'irrispettoso
Elisa Toma
Elisa Toma 2 mesi fa
Visto il film, concordo pienamente con te🤩 Una tua recensione su The Last Duel ammetto che mi farebbe fare salti di gioia!!
Lostris26
Lostris26 2 mesi fa
Per me il momento più bello del film è stato quando nella scena di "Bella ciao" gli spettatori in sala hanno iniziato a canticchiare a bassa voce. Da brividi!! Quanto sarebbe bello un film di questo genere sui partigiani? O magari uno spin-off sul Gobbo e i suoi compagni?
JustcallmeEll
JustcallmeEll 2 mesi fa
Inutile dirlo, sono d’accordissimo con te. E grazie soprattutto per aver messo l’accento sui punti deboli della pellicola: è fondamentale perché si capisca cosa debba migliorare in un film che, a mio modesto parere, è già parecchio piacevole. Ed ora vado a recuperarmi Lo Chiamavano Jeeg Robot: l’ho rimandato per troppo tempo😂
Agerincolt
Agerincolt 2 mesi fa
Ti ascolterei per ore Vi 😍 Sei sempre super brava e non annoi mai. I tuoi video hanno sempre un ritmo incalzante e la parte spoiler continua ad essere il mio Guilty Pleasure
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
💖
Maria Suarez
Maria Suarez 2 mesi fa
Ottima rece! Applausi a piene mani per questa nuova opera del maestro Mainetti! Un film zeppo di idee e di immagini pazzesche. Ma quanto e' figa la scena di Castellitto nel treno dei tedeschi con sotto uno dei valzer piu' famosi di Strauss?
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
Scena molto divertente, meravigliosamente sopra le righe 💖
Clara Correnti
Clara Correnti 2 mesi fa
Bellissima recensione! Sei troppo brava! Ma come fai? Ho visto Freaks già due volte e l'ho adorato! Film avventuroso, poetico e a tratti favolistico. E poi è impossibile non innamorarsi dei protagonisti. Persino il cattivo è fighissimo.
Else Where
Else Where 2 mesi fa
Recensione perfetta. E assolutamente d’accordo con le critiche che muovi su gli aspetti più problematici del film, nel complesso stupendo da vedere assolutamente. Brava💖
Gabriele Gallerini
Dopo 2 anni tornerò a sedermi in sala, sono contento di farlo per questo film. Una recensione così entusiasta mi spinge ancora di più ad andarlo a vedere 😊
Fireblood_93
Fireblood_93 2 mesi fa
@Andrea Lacalamita A me è piaciuto un casino. Poi oh... son gusti...
Umberto Cipolla
Umberto Cipolla 2 mesi fa
@Andrea Lacalamita no, ovviamente non resterà deluso perché il film è tutt'altro che merda
Andrea Lacalamita
Resterai molto deluso, il film è una merda, vai a vedere LAST NIGHT IN SOHO piuttosto
Gloria Galantino
Sono assolutamente d'accordo con l te e sono contenta che abbia sottolineato quei tratti problematici del film dovuti a un punto di vista maschile non abbastanza consapevole di alcune dinamiche sbagliate, prima (ma ancor oggi) ritenute goliardiche o passabili... ci vuole più consapevolezza in questo ambito, in modo che si possa educare sempre meglio al rispetto tramite i messaggi giusti. 💗 Tra l'altro la storia d'amore tra Matilde e Cencio mi è sembrata un di più, quasi mi ha disturbata alla fine del film perché l'ho trovata inutile, non ha aggiunto nulla a loro due singolarmente... direi che è stata quasi un'operazione di fan-service perché "una storia d'amore deve esserci per forza"
Sara Giorgi
Sara Giorgi 2 mesi fa
Sono d'accordo su tutto! Il film mi è piaciuto tantissimo, spero davvero che la gente vada a vederlo perché c'è bisogno di questa qualità nel cinema italiano, ma ho provato anch'io disagio nelle scene che hai citato come problematiche (e non in senso buono/utile/narrativo). Grazie per la bella recensione!
Gloria Lucido
Gloria Lucido 2 mesi fa
Da acoltarti per ore 😍😍 io ho adorato questo film, molto interessante, Franz è molto molto interessante come personaggio, un antagonista davvero notevole, poche volte se ne vedevo così. Per quanto riguarda Cencio hai ragione, però è chiaro che lui sia un po' così, si legge benissimo il suo problema, la sua mancanza di affetto, la scena del bacio forse la vedo meno critica rispetto al tuo punto di vista, nel senso che penso che sia Fulvio che Mario sapessero che anche lei ha un debole per Cencio, a me è sembrato un rapporto abbastanza innocente, alla fine sono adolescenti e probabilmente lui crescendo capirà. Per quanto riguarda il finale SPOILER solo a me l'esplosione di Matilde mi è sembrata una metafora della bomba atomica, mi è sembrata che la scena della battaglia e la sua esplosione fosse un microcosmo in rapporto con il macrocosmo della guerra in generale. E anche il game over finale detto da Franz e il suo suicidio mi è sembrato un antecedente, un'anticipazione della fine della guerra.
C. Bartowsky
C. Bartowsky 2 mesi fa
Ti seguo dagli inizi, e sentirti parlare di cinema porta sempre un carico di emozioni e serenità che oscilla fra la calda, accogliente e piacevole chiacchierata fra amici stretti, con divertimento, risate, serietà, acume e apprendimento, e l'elettrizzante scoperta del mondo che si prova da piccoli, con la gioia di ascoltare, scherzare, lasciarsi coinvolgere e trascinare dal fiume di parole di chi racconta. Guardare i tuoi video fa rivalutare il cinema come La Vita È Bella fece rivalutare l'amore, come Inception fece rivalutare la realtà e Cambia La Tua Vita Con Un Click la vita e l'importanza delle cose e delle persone che ci circondano oggi. Quello che fai è importante e ha grande impatto, e richiede tanto lavoro, e sacrificio che non passano inosservati ma che credimi ne valgono la pena. Continua così V, ci piaci tanto ♥️💡
C. Bartowsky
C. Bartowsky 2 mesi fa
@Violetta Rocks ti meriti tutto quanto, fino all'ultimo like, fino all'ultimo follower, fino all'ultimo secondo di streaming, fino all'ultimo libro al firmacopie e fino all'ultimo riconoscimento, fino all'ultimo passo avanti e all'ultima bella parola. E sebbene siano già passati dieci anni, è ancora solo l'inizio
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
Troppa gentilezza 🙏🏻 che meraviglioso messaggio. Apprezzo con il cuore, davvero ❤️
Bianca
Bianca 2 mesi fa
Visto ieri, è la chiara evoluzione di jeeg robot e il perfetto mix tra il cinecomic moderno e i film classici italiani
Le tizia
Le tizia 2 mesi fa
🎹 Hai espresso davvero al meglio tutto quello che pensavo riguardo a questo bellissimo film, bellissima recensione! SPOILERINO Unica cosa, dai trailer pensavo che ci fossero più scene con i freaks (Matilde, Fulvio, Mario e Cencio) tutti insieme elemento che invece non mi sembra molto presente. Non so, magari sono solo io che ho percepito così. non mi ha dato fastidio e non mi ha non fatto piacere il film però dai trailer mi aspettavo tutt’altra dinamica tra di loro. Forse per dare più screentime a Franz (personaggio che ho trovato davvero interessante e interpretato benissimo) e ai partigiani, ma che poi ho amato quindi forse è perfetto così! 😂
Clizia Gennai
Clizia Gennai 2 mesi fa
Sono pienamente d'accordo con tutto ciò che hai detto. A me è piaciuto molto come sono riusciti a smorzare la crudeltà della guerra senza sminuirne la drammaticità. Comunque nell'ultima mezz'ora si sono fatti prendere un po' troppo dall'entusiasmo, potevamo chiudere il film un po' prima, però bellissimo soprattutto 🐺🐺🐺
Simone Scardovi
Simone Scardovi 2 mesi fa
Un film davvero stupendo, una bellissima scoperta
Elisabetta Bratti
A me è piaciuto tantissimo, ho adorato i protagonisti e ho adorato anche la rappresentazione del cattivo. Fotografia pazzesca, davvero un gioiellino. Sono proprio felice che un film italiano sia così bello e così diverso dai soliti prodotti di casa nostra 💡
Laura Bienati
Laura Bienati 2 mesi fa
D'accordissima con te su tutta la linea! Film grandioso sotto ogni punto di vista!
Maggie Garelli
Maggie Garelli 2 mesi fa
Ho amato vedere questo film al cinema e mi è piaciuta molto la tua recensione, come sempre
Martina Mazzola
Martina Mazzola 2 mesi fa
È un film davvero stupendo ❤️
livia Jod
livia Jod 2 mesi fa
Come sempre un'analisi reale, approfondita. Spero di poter andare a vederlo. 🐕
Davide B
Davide B 2 mesi fa
Sí, ottimo film! . . . . . [spoiler] La relazione tra Matilde e Cencio potevano effettivamente evitarla, non aggiungeva nulla alla Storia. All'inzio non si sopportano e poi -puff- super innamorati. Per il discorso degi strattoni di Cencio a Matilde, per me han fatto bene a lasciarla cosí e a non far crescere Cencio per fargli capire che é sbagliato: il film é ambientato negli anni 40, ed é giusto mantenere quella mentalitá. Sennó, se volessimo fare un film ambientato in quegli anni ma con i nostri valori morali, allora anche il cattivo doveva rivalutare le sue idee e, a fine film, fermare la guerra perché "uccidere le persone non va bene". Ma i tempi erano diversi, e ci sta rappresentarli cosí. Avrebbero potuto risolverlo con lei che gli tira uno schiaffo e basta, senza love story finale.
massi 30
massi 30 2 mesi fa
gran film! d'accordissimo con la recensione, sia sui punti di forza che sui lati negativi ;) i miei preferiti sono fulvio e matilde
Francesca Chellini
🪳 in assoluto il mio preferito! Sei bravissima in ciò che fai ed è un piacere ascoltare ed imparare con te! Grazie V
RememberFrogs
Concordo su TUTTO! Ho riconosciuto al volo Egon Tiedemann ❤️
Emanuela S
Emanuela S 2 mesi fa
Ciao Vio. Concordo quasi con tutto quello che hai detto però mi andava di dare la mia su un aspetto su cui non mi trovo del tutto d'accordo. Non sono d'accordo sul fatto che Cencio non sia particolarmente sviluppato come personaggio (per Fulvio e Mario sono invece d'accordo). Per me Cencio è chiarissimo, chiarissimo il suo bisogno, chiarissimo il suo "problema" (l'abbandono) che lo porta a non sentirsi di valore e gli crea dei problemi comportamentali. A tutti gli effetti si comporta come un bambino: fa i dispetti alla ragazza che gli piace, cerca continuamente l'approvazione dei più grandi (prima di Israel, poi di Fulvio, poi di Franz) vede un seno, simbolo di figura materna, che gli è mancato e lo tocca, in maniera ancora qui molto infantile. L'unica cosa di Cencio su cui ho il dubbio è il famoso "bacio scintillante", anche per me quello un po' too much, lo avrei compreso di più se avessero fatto cambiare qualcosa nel rapporto tra i due. Per esempio: Matilde si infastidisce, non accetta più "il gioco", magari non gli rivolge più la parola. Finché non si rivedono: a quel punto è passato poco tempo ma hanno visto entrambi due realtà estremamente difficili. Matilde capisce che è interessata a lui, Cencio capisce che poteva approcciarsi a lei diversamente. In questo caso avrei anche capito quella scena lì, così com'è, un po' a 🌵 de 🐕...
Manfruel Fun
Manfruel Fun 2 mesi fa
Ogni volta che guardo un tuoi video penso: "ma quanto cazzo è brava!?!" E niente, non voglio fare un commento da paraculo, ma è veramente cio che penso, sei dieci passi avanti a tutti i tuoi colleghi sul tubo, sempre grandi complimenti, continua così che sei il top 😁
fede rica
fede rica 2 mesi fa
Recensione DIVINA, hai grande talento. Un appunto sulle ambientazioni... finalmente emerge la straordinaria Sila della Calabria!
Federica Marcia
Federica Marcia 2 mesi fa
Ciao Vi, ieri era il mio compleanno e ho deciso di regalarmi il primo volume del Migliore dei Mali, è arrivato proprio oggi e già sfogliando le prime pagine mi sentivo super esaltata. Purtroppo non posso condividere la foto su YT ( non ho IG) ti ammiro molto 🥰🥰
Federica Marcia
Federica Marcia 2 mesi fa
@Violetta Rocks ❤️
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
Federica grazie di tutto cuore per la fiducia e tanti auguri di buon compleanno 🎁🎈🎂 un abbraccione 🥰
La Tana del Criceto
Visto in sala proprio ieri. Mi aspettavo davvero un bel film e non sono ruimasto deluso. Fotografia e caratterizzazione davvero splendidi. Mi ha colpito in particolare quando il capo dei partigiani la paragona a Doroty de "il Mago di Oz". In effetti il gruppo mi ha dato un pò quell'idea. Fulvio come il leone, Mario che nanipola il metallo come l'uomo di latta e Cencio un pò come lo Spaventapasseri.
Marco Cupelli
Marco Cupelli 2 mesi fa
Recensione grandiosa, grazie! 🦗🦋🐛🐜🦗🐛🐜🦋🐝🐝
Giovanni Santonicola
Io vorrei 8 ore di video al giorno, ascoltare Violetta mentre lavoro aumenta la produttiva.
federicolone
federicolone Mese fa
d accordo su tutto ciò che hai detto... complimenti per le tue recensioni ben curate, approfondite e per niente banali come quelle di alcuni recensori nel web che però ahimè hanno numero molto maggiori ai tuoi. questa cosa è incomprensibile. bravissima
Ꭰⱥriⱥ
Ꭰⱥriⱥ 2 mesi fa
Sono stra d'accordo con te rispetto alla caratterizzazione di alcuni personaggi, e anche alla forzata "relazione amorosa" inserita tanto per 😂 La mia freak preferita era 💡 Però anche Cencio mi è piaciuto, se chiudiamo l'occhio su alcune cose 😅 (bacio, anche quello secondo forzato e fuori contesto/fuori luogo) Però sinceramente no ho ben chiaro il target di riferimento 😂 Io ho 21 anni e mi è piaciuto, ho avuto un po' di cringe per alcune scene però passabile 😄. Spero solo che i genitori si documentino prima, così magari non si portano i figli. Anche se può sembrare un film per tutti, credo che per alcune scene ci potesse essere magari un "vietato a chi a meno di (tot) anni.
DanieleP851
DanieleP851 2 mesi fa
Sono andato a vederlo ieri sera! Devo confermare che è veramente valido👍🏻 Non è ai livelli dei film americani.. ma è sulla buona strada! Approvato!👌🏻 L'unica cosa che mi ha un po' disturbato è stato la forzatura fuori luogo di far diventare il nano un maniaco sessuale praticamente.... Passa dall'essere tenere e di cuore a che si masturba...ma perché 🤷🏻‍♂️ E poi effettivamente per durare 2ore e 20 ci sono parecchi buchi nella trama ... E ha qualche forzatura.. Io questo film l'ho guardato come un nuovo inizio del cinema italiano...
Rosa Bianca
Rosa Bianca 2 mesi fa
Bella la recensione e bello il film. Mi trovo molto d'accordo. Secondo me, però, parlando di Storia del cinema, ci potrebbe scappare anche un piccolo riferimento a "Freaks", film degli anni '30 censuratissimo perché presentava un circo con fenomeni da baraccone (questa volta reali), il tema dell'accettazione (seppure delle disabilità) e dell'amore tra questi personaggi e i "normali". Detto ciò, anche a me "Freaks out" ha ricordato una sorta di incrocio tra "X-men" e "Bastardi senza gloria" (uno dei protagonisti ha anche un potere simile a quello di Magneto). E sì, Fulvio mi ha ricordato la versione migliore e più profonda di Chewbecca. A pensarci bene, visto il periodo in cui è ambientato e considerato che Guerre Stellari nasce nel 1977... Chissà, magari Fulvio potrebbe essere il padre di Chewbecca e la donna barbuta potrebbe essere la mamma😏😁 Vi immaginate se fosse un film che racconta le origini di questo personaggio? 😂 Detto ciò, i partigiani mi hanno ricordato tantissimo i briganti e il Brigantaggio della seconda metà dell'Ottocento in Italia, dopo l'Unità. Le mutilazioni sono molto coerenti, anche per via delle mine e delle bombe sganciate durante la Seconda Guerra Mondiale (molti ci hanno davvero perso un arto, perché erano colorate e le scambiavano per astucci o giocattoli). Inoltre, se non avessi avuto quel carattere "rude", non avresti potuto resistere
Maddalena Rosa
Maddalena Rosa 2 mesi fa
Visto ieri sera! Aspettavo la tua recensione ❤️
Stramonio
Stramonio 20 giorni fa
È bellissimo starti a sentire..mi ricordi tantissimo Cinzia Leone😂 Meno male che ci sta gente che porta contenuti di qualità sul web. Yoda benedica te , Il trono Del Muori e barbiexanax !!!
L'angolo del Frank
Ciao Violetta! SONO DAVVERO CURIOSO! Sicuramente lo vedrò, prossimamente!
Roberta Bosio
Roberta Bosio 2 mesi fa
💡 ti ascolterei per ore! bellissimo film, visto ieri sera.
arianna Pacini
arianna Pacini 2 mesi fa
Fun fact: Franz Rogowsky e Joaquin Phoenix sono esteticamente simili in volto anche perché hanno entrambi subito l'operazione per il labbro leporino👑. Inoltre mi piace pensare che nella caratterizzazione del Franz personaggio Mainetti si sia ispirato al Joker di Phillips.
Yoonxis
Yoonxis Mese fa
La scena dei partigiani che cantano Bella Ciao è molto bella, mi ha emozionata parecchio. Quella e le scene delle visioni di Franz erano tra le mie preferite. Immaginavo anche quali fossero le cose problematiche che volevi elencare, perché sono state le scene che ho digerito meno e ho trovato superflue, ogni volta che mi ritrovo (ancora) queste cose nei film non ne capisco il senso. Per quanto riguarda il rapporto tra Cencio e Matilde, a me sono piaciuti per la simpatia che provavo per i personaggi, ma anche io credo che non funzionino benissimo, considerando quanto siano "buttati lì" senza un vero sviluppo. Secondo me avevano molto potenziale come coppia frienemies to lovers, ma è un film che, avendo altro da offrire, non tratta granché questo rapporto e lo fa diventare la solita ship che esiste-perché-sì. (Non mi lamento più di tanto, visto che tendo a vederla sul lato "potenziale", e devo dire che la scena delle lucciole è stata una delle mie preferite T.T) Come dici te alla fine sono piccoli dettagli. Per me è stata una bella esperienza vedere questo film, dato che non ho mai una grande opinione del cinema italiano. Ho pensato "Voglio che il mondo lo guardi."
simone Catalano
Bello bello bello! È un film che merita oltremodo.
Alessandra Santini
Questo film é pazzescoooo.😍
Elisa Riscica
Io ho una sola osservazione: ho trovato Frantz e Matilde due personaggi molto simili. Mi spiego: entrambi sono freak, entrambi sfruttano questa loro stranezza, nessuno dei due riesce a controllarsi fino a più di metà pellicola, MA, se Matilde imparerà a controllare i propri poteri, Frantz no, al punto da perdere completamente il senno. Li ho visti come lo stesso binario che ad un certo punto si divide, solo che uno dei due binari (Frantz) termina contro un muro e l'altro (Matilde) prosegue: la loro storia, anche in rapporto alle figure genitoriali (Frantz tratta Hitler e Irina rispettivamente come padre assente e idealizzato e madre verso cui ha un attaccamento molto forte, mentre Matilde ha un conflitto diverso, avendo ucciso per sbaglio la madre e sentendosi in colpa per questo, considerandosi un mostro), è simile, ma, allo stesso tempo, Frantz si comporta come e si sente un esaltato per i propri poteri, Matilde tenta di rifiutarli finché non riesce ad averli in pugno, lui da una parte adora sé stesso e quello che può fare e vuole dimostrare di essere davvero potente fino al suo tragico epilogo, lei dall'altra parte si detesta e ha paura di sé stessa e non vuole farsi vedere da nessuno per come è fino al suo "glorioso" epilogo. Probabilmente è una gigante pippa mentale, per questo mi piacerebbe sapere cosa ne pensi. Una cosa però ti devo "contestare": non ho trovato le rappresentazioni di Cencio che forza Matilde, così come quella dei due soldati che cercano di abusare di lei, così come quella di Cencio che allunga le mani sulla donna che lo lava, particolarmente problematiche, per due motivi: il primo è che credo che in questo caso il film debba essere contestualizzato nell'epoca in cui viene ambientato (è il '43, il ruolo che viene delegato all'uomo è ancora, in modo fortissimo, quello di padre padrone, quindi è anche normale, nel contesto storico del film, quel tipo di atteggiamento), il secondo è che, negli ultimi due casi che ho citato, sia Matilde che la signora si difendono, si allontanano, reagiscono (più o meno involontariamente, Matilde non controlla l'ustione che provoca al soldato ma la usa per spaventare l'altro e fuggire). Tutto qui, non è una critica a te ma un punto di vista differente
Mary PotatoGirl
Mary PotatoGirl 2 mesi fa
Questo film mi ispirava, avevo intravisto i personaggi, per la trama / ambientazione e anche per l'estetica. Nonostante il trauma iniziale per la violenza del film (cioè io in pratica guardo solo film d'animazione, non ci sono abituata lol) mi è piaciuto molto e sono felice di averlo visto.✨
Mary PotatoGirl
Mary PotatoGirl 2 mesi fa
@La Tana del Criceto Hai ragione mi sono confusa, scusa. 😅 Beh un po’ di trauma c’è in ogni cosa ahahah. Comunque hai ragione, era palese fosse un film per un pubblico maturo (che poi ho pure 20 anni, quindi sono pure nel target lol), sono io che non c’ero arrivata dal trailer (l’ho visto una volta velocemente, e di impulso sono andata al cinema), ma ripeto dopo lo shock iniziale alla fine ho apprezzato molto il film ! 😌
La Tana del Criceto
Cmq se poi ci pensi quelle due dita erano in più, quindi si è solo dato un accorciatina. Morti per affogamenti dai non ce ne sono stati, alla fine è morto "solo" per le botte
La Tana del Criceto
@Mary PotatoGirl Bhe però almeno in "Freaks Out" sai già dall'inizio che non è film adatto ai bambini. Pensa alla povera Ursula che nella Sirenetta rimane infilzata al cuore (e la scena si vede pure) o al Cacciatore in "Tarzan" che rimane impiccato tra le liane! Che brutti ricordi! :D
Mary PotatoGirl
Mary PotatoGirl 2 mesi fa
@La Tana del Criceto questo è ovvio: un’opera di animazione può avere scene e momenti forti / violenti; ma (SPOILER DI FREAKS OUT) di certo non vedi tentativi di stupri, gente che si taglia le dita delle mani, gente che muore affogata, gente che muore a furia di mazzate ahahah
La Tana del Criceto
Sinceramente penso che causino più traumi i film della Disney che in quanto a violenza e crimini di vario genere non scherzano. Bianccanve: Avvelenamento di ragazza minorenne da parte di matrigna narcisista e psicopatica. Rapunzel: Rapimento di minore e equesto di persona, tenuta oltretutto in isolamento dalla società per anni. Il Re Leone: Omicidio premeditato di Mufasa da parte del fratello, aggravato da inquinamento di prove e tentativo di riversare la colpa su minore. Bambi: Morte della madre E l'elenco comuque potrebbe continuare...
Gea Geo
Gea Geo 2 mesi fa
Dopo 4 anni oggi sono andata al cinema proprio per Freaks Out e nonostante a me Lo chiamavano Jeeg Robet non fosse piaciuto se non per Santamaria e lo Zingaro che ho amato alla follia per il resto non mi ha lasciato molto, di questo film me ne sono innamorata dal trailer e non ha deluso le aspettative. Concordo con te sui piccoli punti critici Della pellicola, che però passano un po' in secondo piano davanti al resto del film. Come personaggi ho amato Franz (i cattivi nei film di Mainetti ti rimangono in testa), Matilde (avendo visto anche anni da cane ero un po' scettica ma l'attrice è stata bravissima) e infine i due partigiani che mi sembravano un po' il fatto e la volpe.
Agnese Susane Alessi
Ciao!!! Sono d’accordo sul fatto che il rapporto tra cencio e Matilde è un di più che poteva anche farne a meno e sulla forzatura del rapporto fisico tra i due👏🏻👏🏻👏🏻 spero che mainetti veda questo video, non è lecchinaggio, ma anche io mi son rotta di certi stereotipi! Non so quale sia il mio personaggio preferito, perché alla fine mi è sembrato abbastanza corale. Effettivamente da molto spazio al cattivo della storia, però a me è strapiaciuto il film e spero venga notato e si becchi qualche candidatura agli Oscar 🥺🤩🥰 e spero che mai etti continui così Auora giovinazzo mi ha colpita molto, ho visto anche anni da cane e secondo me deve curare la voce, il corpo non le manca nulla grazie alla danza, ma promette moooolto bene 😌 Santa Maria straordinario Pietro castellitto promette sempre meglio Anche Mario strapiaciuto Sia franz che il fratello mi son piaciuti ( lo sapevo che era lo stesso attore di dark🤩) Andatelo a vedereeeeee
Ꭰⱥriⱥ
Ꭰⱥriⱥ 2 mesi fa
Non aspettavo altro 🤣
Maria Sofia Lazzarini
d'accordo praticamente su tutto, soprattutto su fulvio e cencio che avrebbero trovato una maggiore tridimensionalità nellosviluppo di un lororapporto. Aggiungo qualcosa che mi è sembrato di cogliere ma magari non era così: due dei partigiani con cui veniamo a contatto sono un guercio e un monco, il che mi è sembrata una reference a due eroi della storia di roma che ricordo vagamente dagli anni del liceo (scevola e coclite ?) e nel panorama romano in cui si sviluppa la storia non mi è sembrata una casualità, ma forse ho immaginato io. per quanto riguarda il cattivo, strutturato moolto bene, meglio degli ultimi villain marvel, e ho anche apprezzato il tempo che gli è stato dedicato per concludere il suo arco narrativo con quella che sembra la resa di un essere disturbato e corrotto dentro di fronte alla rivelazione di un potere tanto straordinario.
MIRIAM DE VENTURA
Violeee ti prego una recensione su scene da un matrimonio, la miniserie🙏🙏🙏🙏
elena mazza
elena mazza 2 mesi fa
Vero. Vero. Vero! VERISSIMO! Un film bellissimo.
la terza faccia della medaglia
A me ha gasato troppo..... Davvero fico
Martina Mazzola
Martina Mazzola 2 mesi fa
Lo vedi che non l'ho pensato solo io di Matilda e una delle ultime scene, bene bene. 👌🏻
Alberto
Alberto 2 mesi fa
🎹 Concordo pienamente con l'inutilità della love story: forzata e fastidiosa. Rientra in uno schema fin troppo classico di fiaba (giustissime le tue osservazioni su Pinocchio) che è affascinante ma mi risulta veramente troppo prevedibile. Personalmente avrei sperato in qualche colpo di scena in più, mentre qui la meraviglia è quasi solo di messa in scena. Per il resto grande capacità di creare sequenze e atmosfere memorabili. L'immagine del fratello di Franz, morto in canotta e boxer bianchi circondato da una pioggia di piume argentee non la dimenticherò facilmente. Bello il taglio dramedy fiabesco, con tanti momenti comici e tanti momenti espliciti. Peccato per lunghezza e ritmo. Ottimo film, purtroppo non straordinario come speravo.
Manuele Nicolini
Credo che il voler sostenere il film, a cui mi accodo anche io, resetti la vera critica di questo film. Non fa soppesare bene i pro e i contro, sottolineato.
StevenDoctor05-00
Mi sono appena iscritto, anch'io amo molto il cinema
Mariagiulia Gargiullo
SPOILER A me il personaggio di Cencio è piaciuto tantissimo, ma concordo con te sul fatto che la sua relazione con Matilde fosse non solo del tutto priva di fondamento, ma anche superflua. Per quanto riguarda invece il suo modo di fare, lo vediamo che perpetra delle vere e proprie molestie sessuali, io non l'ho percepito di per sé come promosso o glorificato dal film, al punto da far intendere agli spettatori e alle spettatrici che il suo sia un comportamento corretto; anzi, a momenti ho percepito un profondo infantilismo nel suo personaggio, come una mancanza (legittimata dal suo background, per quel poco che ne conosciamo) di mezzi per comprendere cosa sia il consenso e che il corpo femminile non sia lì per soddisfarlo né per essere costantemente sessualizzato. La sua reazione quando durante la scena del bagno non gli viene permesso di toccare il seno della donna che lo lava è molto infantile, quasi la lagna di un bambino, motivo per cui più che un personaggio problematico l'ho percepito come un personaggio complesso, forse più complesso di quanto la sceneggiatura sia riuscita a far percepire. Il punto davvero problematico è proprio la sua relazione con Matilde: lei non sembra in alcun modo essere mai stata attratta romanticamente da lui, e lui, di contro, se anche lo fosse mai stato, di sicuro non è in grado di elaborare ed esprimere questo sentimento in maniera sana, quindi in effetti si finisce per romanticizzare quelli che sono atti di bullismo e di violenza perpetrati da lui nei confronti di lei, per il solo fatto che alla fine portano al coronamento di un idillio amoroso. Senza quella relazione, entrambi i personaggi forse avrebbero avuto un'occasione in più per essere problematizzati e stratificati
XiscoXavier
XiscoXavier 2 mesi fa
E' un bellissimo film ma ,data la tragicità e drammaticità di diverse scene soprattutto tipiche della seconda guerra mondiale, non dovrebbe essere sottovalutato neanche da adulti abituati a digerire film di guerra .Sarà che poco prima del film ,ed alle 22.00, ho mangiato un menù intero al burger king + un altro panino ma ,dopo aver visto certe scene obbiettivamente pesanti, mi sono sentito girare lo stomaco anche nel corso della notte .Ognuno/a faccia come crede ma ,per me, il film nel complesso è consigliabile a maggiorenni ed è almeno un po' abituato ai film di guerra all'italiana ; i registi italiani secondo me sono i più capaci a rappresentare chiaramente questo genere di tragedie
RainboWarrior
RainboWarrior 2 mesi fa
👨🏻‍🦯Manca l'emoji del Gobbo ❤
Stefania Loddo
Stefania Loddo 2 mesi fa
SPOILER . . . . Sono assolutamente d’accordo sul rapporto tra Matilde e Cencio: non era necessario anzi sarebbe stato meglio se l’avessero evitato per lasciare tutto lo spazio al personaggio di Matilde di esprimersi e raccontare i suoi scopi oltre alla relazione romantica. Non sono d’accordo invece sulla comparazione tra le scene “simpatiche” sul seno o sul bagno di Mario e il tentato stupro dei soldati tedeschi. Quando lei si è allontanata dal gruppo quello è stato il primo pericolo a cui ho pensato. I soldati tedeschi che in quella circostanza esercitano il loro potere su una ragazzina mi sembra onesta rappresentazione, non sessista e non problematica. Sono stata scomoda con i vari bagni al circo di e con la rappresentazione del romantico dispettoso, se non addirittura violento, di Cencio.
arianna Pacini
arianna Pacini 2 mesi fa
🪲 ❤️
Maria Smiderle
Maria Smiderle 2 mesi fa
purtroppo nei cinema vicino casa mia non lo fanno :(
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
😢
francesca basile
"I quattro prodigiosi disadattati", ti amo
Leonardo Colacino
❤️
Nasridine Manai
Nasridine Manai 2 mesi fa
lo visto giusto glieri merita tantissimo purtroppo ha sentire il titolare del cinema da me verrà presto rimosso perché non interessa ha nessuno è credo la colpa sia dei trailer che non mostrono nulla se non qualche dialogo in un era ormai in cui se non mostri almeno 4 esplosioni 6 super eroi e 10 mostri diversi in un trailer allora non attiri nessuno
Federica Mineo
Federica Mineo 2 mesi fa
primo video che vedo! Ma sei bravissima!
Tommaso Fogli
Tommaso Fogli 2 mesi fa
Mainetti marginalizzato? Quando il padre possiede mezza NY. Se non era così benestante non si sarebbe potuto permettere di fare un flop del genere
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
Tommaso, mi fraintendi. Non ho parlato delle sue disponibilità economiche, che non sono nemmeno affare mio. Ho parlato del fatto che il suo stile non è "conforme" a quelli che consideriamo i "canoni" del cinema italiano attuale. È una sorta di "freak" nel panorama attuale italiano. È un discorso che ha a che fare solo con la scelta dello storytelling e non ha niente a che vedere con l'economia.
l z
l z 2 mesi fa
👏🏼 per il minuto 29 e lá attorno
Marta Mastromattei
Ei ma Tom Hiddleston è il tuo attore preferito??
A Qualcuno Piace Classico
Io invece ho un'opinione meno positiva. Parlando in generale, il film mi ha intrattenuto, tranne l'ultima mezz'ora, che ho trovato veramente pesante e noiosa. Alcune scene sono carine, dal punto di vista registico (ad esempio il bombardamento), ma, come hai detto tu stessa, la stile prevarica la storia, e mi potrebbe anche andare bene ( ci sono tanti film che sono solo stile e niente storia e sono comunque bellissimi), se non fosse che è uno stile che prova troppo a fare il superiore e si distacca troppo da quello che vediamo, risultando pomposo e inutile. Ma quello che non ha proprio funzionato è la sceneggiatura. Secondo me di personaggi caratterizzati bene ce ne sono zero. Franz ha una caratterizzazione appena sufficiente, Matilde solo un inizio di costruzione del personaggio, perciò risulta comunque piatta, e gli altri sono inesistenti. Poi tantissime cose sono abbozzate e non hanno senso, non si capisce bene come i freaks dovrebbero aiutare nella guerra (e voi mi direte "ma con i loro poteri li metti a combattere, no?", peccato che Franz non sappia quali sono i loro poteri, tanto è vero che pensa che uno di loro sia il tipo che ha le branchie. Ora, come respirare sotto l'acqua può aiutare in una guerra? Serve qualcosa di più), non ha senso che Matilde, senza alcun lavoro su se stessa o altro, impari a non fulminare e a toccare la gente (sta cosa proprio rubata a Shutter Me), come ha ucciso la madre e come sia stato preso Israel. E tanto altro. Più che un film, mi è sembrato un insieme di scenette che dovevano portare ogni 3 minuti alla sequenzina di azione con CGI e tanti, troppi, comedy relief. Ma ha poca struttura, poco umanità e poco amore. Carino per passare due ore, ma dimenticabile, e sono sicuro che nel dimenticatoio ci cadrà. Poi, belli i partigiani, eh, ma se non ci metti i fascisti allora non vale la pena mettere nemmeno loro.
Sara _
Sara _ 2 mesi fa
Pienamente d'accordo
Dorian Gray
Dorian Gray 2 mesi fa
🎹🎹🎹🎶🎵👏👏👏👍
Luca Casciotti
Luca Casciotti 2 mesi fa
Le gag sul saluto nazista sono un po' di cattivo gusto 😢
Gio More
Gio More 2 mesi fa
Consigli su dove recuperarlo fuori Europa? 🤔
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
Al momento non saprei Gio 🤔 forse fra un po’ di tempo quando verrà tolto al cinema e arriverà sulle piattaforme streaming.
roby ccc
roby ccc 2 mesi fa
Viole’ torneranno i @backdoorbrodway ???
Tomas Guasticchi
Mainetti è de boccea.. :) :) . . . . . . . Cencio l hai fatto .. de nome e de fatto :)
Arianna Ferraudo
💡💡💡😁😁😁
TheOddsinYourFavor
🎹🎹🎹🎹
Gre's Anatomy
Gre's Anatomy 2 mesi fa
🎹🎶
Caterina Marra
Caterina Marra 2 mesi fa
È stato uno dei film che mi è piaciuto meno personalmente
Jasmine R
Jasmine R 2 mesi fa
🎹
Francesco Achilli
🎹💡 🍴 🐝 🐺
Tamara Altobelli
🐝
enrica
enrica 2 mesi fa
💡💡 sono forse una delle poche a cui Jeeg Robot lasciò un po' indifferente, soprattutto a causa della rappresentazione delle donne e di altre minoranze (non me ne vogliano i superfan di Mainetti). però sono andata a vedere Freaks Out con molto piacere e sono rimasta sorpresa. ha qualche difetto, ma è un film godibilissimo ed è praticamente un miracolo registico considerato che si tratta di una produzione italiana. vale la pena vederlo, anche solo per questo. la migliore per me è stata Matilde (Aurora Giovinazzo): ottima interpretazione da parte di una giovanissima attrice, bel personaggio e arco narrativo soddisfacente (a parte la relazione amorosa che per me potevano benissimo tagliare). consigliato!
baltuf
baltuf 2 mesi fa
Vendutissima. Film con una sceneggiatura che fa acqua da tutte le parti. Estetica non personale che scimmiotta Terry Gilliam e a tratti anche "Underground" di Kusturica. Totale assenza di originalità, personaggi banali, caricaturali che non hanno nulla dello spessore di quelli di Jeeg Robot. Mainetti si è gonfiato come un pallone, ha creato quest'opera senza ispirazione e adesso si sgonfierà da solo. Mi dispiace, solite buone premesse del tutto disattese.
paolo
paolo 2 mesi fa
Hai sbagliato sala?????Underground di Kusturica.????????ma dove??????????Ma Terry Gilliam e Kusturica si sono ispirati a qualcuno quando hanno iniziato a girare film? Chiedo perche' sono ignorante e avro' letto al massimo 2 libri in vita mia...dimenticavo...ma Quentin Tarantino si sara' mai ispirato a qualcuno od e' tutta farina del suo sacco???aahahahaaa
Violetta Rocks
Violetta Rocks 2 mesi fa
Tuo parere con cui non concordo. Il film ha delle debolezze di cui parlo anche io nel video, ma non merita di essere flagellato in questo modo e senza argomentazioni. In ogni caso non discuto. È la tua opinione. Mi interessa “vendutissima”. A cosa ti riferisci?
Andrea Digiamba
Andrea Digiamba 2 mesi fa
Veramente brutto.
Cleopatra
Cleopatra 2 mesi fa
Troppo buona, Violetta. Hai fatto bene ad evidenziare i punti deboli di questo film ma ce ne erano sicuramente altri. Film ruffiano e pretenzioso senza essere incisivo. Lunghissimo ed estenuante. In Italia lo esaltiamo, con un certo provincialismo, solo perchè non abituati a supereroi e milioni di euro di effetti speciali, la stampa estera a Venezia l’ha invece giustamente accolto tiepidamente se non proprio stroncato. The Hollywood Reporter l’ha definito “A Frustrating Viewing experience” e direi che sottoscrivo. Sono uscita dalla sala provata e non penso di essere stata l’unica, verso metà film vedevo già la prime luci dei telefoni di vari spettatori che controllavano impazientemente che ora fosse sul cellulare….
Witbu
Witbu 2 mesi fa
🦗
Nicamon
Nicamon 2 mesi fa
Io ho un problema...lo stesso che ho quando sento dire che se un film è diretto da James Gunn dev'essere una figata perché lui ha diretto"Guardiani della Galassia".A me"Guardiani della Galassia"ha *annoiato a morte* quindi"vendermi"un film puntando sul fatto che abbia lo stesso regista nn è proprio una buona mossa.E lo stesso vale per"Jeeg Robot"."Jeeg Robot"per me è stato *pure PEGGIO* di"Guardiani della Galassia"!!Mi ha annoiato e infastidito *talmente tanto* che alla mia prima visione nn sono manco riuscito ad arrivare alla fine!Ho mollato il film a metà! Tempo dopo mi sono _costretto_ a guardare la 2a parte,ma vorrei nn averlo fatto.Ore della mia vita *BUTTATE NEL CESSO* quindi se il punto di forza di"Freaks Out"è che"è dello stesso regista di Jeeg Robot"rega' mi dispiace,ma il mio istinto è *EVITARLO COME LA PESTE NERA BUBBONICA!!!!!!!X-PPP*
Nicamon
Nicamon 2 mesi fa
@•Bea Bee• Vedi?E' quel"come Jeeg Robot"che continua a preoccuparmi.😓Io *NON LO VOGLIO* un altro film"come Jeeg Robot"visto che Jeeg Robot mi ha fatto *CAGARE!X-PPP* "non capisco come fai ad evitare come la peste se neanche hai provato a guardarlo"Perché in genere è _questo_ che significa"evitare come la peste"ed è _a questo_ che serve dire"dal regista di...","dallo sceneggiatore di..."ecc ecc. Se tu vuoi invogliarmi a vedere il nuovo film di"Suicide Squad"e lo fai dicendomi che è del regista di"Guardiani della Galassia"(che a me ha annoiato a morte),mi stai implicitamente comunicando che è altamente probabile che _anche_ il nuovo film della Suicide Squad mi annoierà a morte. Se invece mi dici che lo sceneggiatore è lo stesso dei live action di"Scooby Doo"magari gli potrei dare una possibilità,visto che i live action di Scooby a me sono piaciuti. E' tutta una questione di percezione.
•Bea Bee•
•Bea Bee• 2 mesi fa
Neanche a me è piaciuto jeeg robot ma questo si, quindi non capisco come fai ad evitare come la peste se neanche hai provato a guardarlo, magari ti piace. Dare una possibilità è sempre buono, soprattutto se è un film italiano diverso dagli altri, come in jeeg robot.
Anais Blapa
Anais Blapa 2 mesi fa
Bene, grazie per averci informati (?)
Il prossimo
ETERNALS | Non me l'aspettavo
43:33
visualizzazioni 28 000
FREAKS OUT e HOUSE OF GUCCI | #COSMOROCKS
2:32:21
SPIDER-MAN No Way Home | IL MIGLIORE???
41:01
CINEMA e VIDEOGIOCHI | #LIVE
3:01:45
visualizzazioni 5 500
el respeto
1:00
visualizzazioni 28 481 597
QUELLA ragazza nei film - Kiro Ebra
0:32