Buio

HAMILTON - VERSTAPPEN. Un disastro. Di chi è la colpa?

Alberto Naska
Iscriviti
visualizzazioni 285 995
99% 53 000 497

Forse l'episodio più difficile da analizzare e complicato degli ultimi anni.
Di chi è la colpa dell'incidente tra Lewis Hamilton e Max Verstappen a Silverstone durante il gran premio di formula 1 di gran bretagna, inghilterra?
Non è facile...


ISCRIVITI AL CANALE! goo.gl/Gga5US

Telecamera casco: bit.ly/3qduIpu
Telecamera 360: bit.ly/3d1I9UR

Seguimi anche su
Facebook: facebook.com/albertonaska/
Instagram: instagram.com/albertonaska/

VUOI FARMI UN REGALO? GRAZIE :)!
Spediscilo qui:
Alberto Fontana Naska
presso HEROES VALLEY
via Fiamminghino 2 20156 Milano
Lo aprirò in uno dei miei video!

Questo video contiene inserimento di prodotti a carattere commerciale

Pubblicato il

 

19 lug 2021

Condividi:

Condividi:

Scaricare:

Caricamento in corso.....

Aggiungi a:

La mia playlist
Guarda più tardi
Commenti 0
Alberto Naska
Alberto Naska 6 giorni fa
Se ti sei perso la mia ultima gara con le Formula Predator's, la trovi qui: itvid.net/video/video-P-h4bfD4FmQ.html
Alessandro Cartoni
@Sandro Prioreschi va bene,allora facciamo le gare a trenino. Comunque la F1 è diventata una noia mortale per colpa di persone come te che dicono stronzate, ma questo va bene così.... Comunque pensala come vuoi, anche se stai sbagliando perché dirmi che è troppo aggressivo è un paradosso. Vatti a rivedere i primi anni di Hamilton in f1 e poi dimmi che non era aggressivo e tratti scorretto. Comunque l'incidente è del 90% colpa di Hamilton e del 10% di verstappen, questo perché Ver ha lasciato pochissimo spazio ad ham ma ciò non giustifica il fatto che è nel torto Hamilton perché o ti assicuri di essere completamente affiancato oppure alzi il piede, e non provi a fare un sorpasso da assassino alle copse ben sapendo che al primo giro le gomme gialle non ce la avrebbe mai fatta a chiudere la curva. PS mettiti un paio d'occhiali e ragiona su quello che dici.
Sandro Prioreschi
@Alessandro Cartoni Non sono un fan di nessuno dei due. In questo video si parla di incidente di gara durante una lotta tra due piloti. Se parliamo di questo, non ci sono dubbi che Max sia uno dei più scorretti, se non il più scorretto. Lo ha dimostrato ancora una volta e purtroppo ne ha subito le conseguenze. Certo, stava subendo un attacco aggressivo, questo è innegabile, esattamente come quelli che fa lui molto spesso e per i quali viene osannato. Mai si parla della pericolosità dei suoi attacchi, ed è spesso merito dei suoi avversari che lasciano il giusto spazio per evitare il contatto. Facile lamentarsi per un incidente e dimenticare quello che sei, cioè un pilota che fa dell'aggressività la tua unica arma. Al suo posto non avrei detto nulla, e avrei cercato di rispondere con i tempi sul giro dalla gara successiva. Questa è maturità. Se parliamo di bagarre, Hamilton ha fatto il suo, in una bella lotta serrata, e alla fine Max purtroppo ci ha rimesso. Questo polverone è una pagliacciata. Lo stesso Mika Hakkinen pilota di livello lo ha identificato per quello che effettivamente è stato: un incidente di gara. Se Max fosse stato più maturo, lo avrebbe fatto passare, la sua ostinazione ivece lo ha penalizzato. La gara era lunghissima. E sono convinto che lo sappia anche lui.
Alessandro Cartoni
@Sandro Prioreschi non ha senso quello che hai scritto, Hamilton ha l'appoggio della FIA come tutta la Mercedes. Come la prima gara dell'anno dove Hamilton ha tagliato 29 volte il settore 4 ,senza incorrere a nessuna penalità. La seconda gara ad Imola quando è andato lungo, ed è rientrato in retromarcia fregandosene del regolamento ma li, per voi stimatori di Hamilton lo negherete sempre. Tu calcoli solo jn base alle simpatie, perché non sei obbiettivo, ed evidentemente capisci poco o nulla le regole della bagar.
Mario De Cristofaro
@Sandro Prioreschi A 300 km/h che spazio puoi lasciare? Hamilton avrà gridato BANZAAAI prima di sorpassare
Sandro Prioreschi
Questo episodio è successo a Silverstone ma poteva succedere molte altre volte, considerando che Verstappen, di norma non lascia mai spazio all'avversario e costringe spesso l'altra auto ad un poco simpatico fuori pista (stile Perez su Leclerc). Detto questo Hamilton sta guidando prendendosi dei rischi proprio in risposta all'atteggiamento ormai noto in pista di Max, che dovrebbe essere gestito meglio dai commissari. Invece gli permettono di difendersi come vuole dai sorpassi. Ragionare sulla potenziale gravità di un incidente è un punto di vista, ma il problema vero è l'atteggiamento in generale di un pilota durante una lotta, le Red Bull hanno ampiamente dimostrato di avere due piloti non corretti da questo punto di vista. A Silverstone ne hanno pagato le conseguenze, ma poteva succedere prima e con incidenti meno gravi, il problema rimane lo stesso.
Francesco Tambone
Completamente d'accordo
Gianni Corti
Gianni Corti 18 secondi fa
Si può discutere quanto vuoi importante che ha vinto Hamilton
Gianni Corti
Gianni Corti 2 minuti fa
Spara meno cazzate
Amos Malekoudou
Amos Malekoudou 18 minuti fa
Bravo, davvero un’ottima valutazione🥇
onlycarra_ongod
onlycarra_ongod 54 minuti fa
la redbull ha dichiarato 1.8milioni di danni, dico solo questo
Sam
Sam Ora fa
E comunque stai proponendo pure tu delle soluzioni arbitrali parziali e opinabili, cioè dare più o meno secondi a Hamilton a seconda di quanto va forte la sua macchina. Regà a me mi sembra che sia tutto allo sbando, non vi rendete conto che manca una regolamento punitivo applicabile in maniera organica? Se poi la Mercedes va troppo forte quello è perchè non fanno più sviluppare una sega, e allora il problema regolamentare, in quel caso, è un altro ancora, ma non puoi mischiare le cose, si finisce nel caos più totale più di quanto non ci si trova già.
Sam
Sam Ora fa
Non è che sia tanto difficile da valutare. L'unica cosa che lo rende tosto da valutare è che dovresti penalizzare Hamilton facendogli mancare la vittoria, a casa sua. Per il resto c'è pure una pagina del regolamento ufficiale della FIA riguardante la F1, per cui quello davanti che fa la sua traiettoria in curva, se viene toccato da quello dietro che non stringe ulteriormente o non alza il piede in tempo (come avrebbe dovuto fare Hamilton), semplicemente è la vittima della situazione. Ma siccome qualcuno qui si chiama Lewis Hamilton e porta soldi e vince da anni senza un'ombra di competizione da parte altrui, anche grazie al viscido scudiero Bottas (che definire un pilota sarebbe eccessivo), allora gli si dà una penalità di 10 secondi come si dettero 5 secondi tre anni fa a Vettel contro Hamilton in Canada per averlo stretto un poco al muro mentre rientrava con la macchina ancora mezza di traverso in pista, parzialmente fuori controllo e quindi involontariamente, e poi senza contatto e senza conseguenze per piloti e risultato. Mentre a Hamilton, che appunto entra da dietro, senza diritto di precedenza, sul fianco di quello avanti che non ha stretto la traiettoria ma la stava percorrendo naturalmente, anzi correggendola addirittura allargandosi un poco, a 290 km/h, in una curva dove non si riesce a sorpassare praticamente mai, col risultato di una macchina a muro ad altissima velocità, una gara rovinata, un pilota portato in ospedale per accertamenti, a lui gli si danno solo 10 secondi. La F1 ha ancora parecchia strada da fare prima di diventare uno sport serio dal punto di vista dei regolamenti arbitrali, ma sicuramente i gonzi che condividono opinioni come la tua. Vi mettete a dire: eh perchè Verstappen avesse ragione assoluta doveva lasciare più spazio. E quindi che doveva fare?Farsi sorpassare praticamente? Senza vedere quello dietro (mentre quello dietro lo vede quello davanti)? a quasi 300 km/h in curva? Ma dai ragazzi su, la colpa è di quello dietro che entra, in una condizione e in una curva come quella a maggior ragione. Basta cazzo. Si chiama Hamilton, è per quello che ci stanno ancora zucche bacate a pensare che si possa ragionare di chi sia la colpa. Incluse quelle confermate zucche bacate dei commissari di gara che negli ultimi anni ne hanno fatta veramente di ogni. Speriamo che anche 'sto mondiale non lo facciano rubare al fantoccino inglese. Cheers.
Salvatore Lo Porto
Egregio Naska, la sua disamina è totalmente sbagliata. Normale incidente di gara. Se c' è una colpa, da abbebbitare totalmente al ragazzino che parte come al solito accompagnando al muro gli avversari, al primo sorpasso di Hamilton gli taglia la strada e alla curva già passato stringe notevolmente la curva al posto di mantenere la traiettoria sia esterna per colpire l' avversario. Non è in grado di guidare.
giancarlo pagni
Che qulo questa Mercedes nemmeno un graffio . ma vedrai ke gli finirà
Tratta
Tratta Ora fa
Commento solo per il Naska nazionale
Andrea Acucella
grande naska⚡
Artyom Ceban
Ottima spiegazione
marco lenzi
marco lenzi 2 ore fa
A parer mio è colpa di Verstappen
Roberto Fischetti
Comunque diciamolo. Verstappen ha trovato uno che ha guidato in modalità Verstappen, cioè senza alzare il piede. Gli ci voleva.
Andrea
Andrea 2 ore fa
HAMILTON porta gli avversari a modificare le proprie linee perche Hamilton tente a ''spingere'' fuori gli avversari. E' na merda.
Matteo Mussillon
Una cosa di cui nessuno parla è l'esultanza di Hamilton, scandalosa, in tutti gli altri sport se esulti irrispettosamente ti puniscono, in F1 non è mai successo, speriamo facciano quello che tutto il mondo vuole
Walter Green
Walter Green 3 ore fa
top come sempre, sei un grande naska
Kledy Palú
Kledy Palú 3 ore fa
🔥🔥
Alfredo
Alfredo 3 ore fa
Per me è totalmente colpa di Hamilton, se vedete il sorpasso di Hamilton su Leclerc è stato nella stessa curva e Leclerc allargando di più la curva per lasciare lo spazio ad Hamilton è uscito fuori pista
Vincenzo Nappi
bravissimo a commentare
Raimondo Iozzi
Bravissimo hai fatto un' analisi " dell'incidente " molto molto dettagliata e un commento direi parziale e giusto . Sono d'accordo anche dello stop and go , che non avrebbe dato la vittoria al Team Mercedes e avrebbe reso giustizia al Team Red bull... invece come abbiamo potuto vedere..." Oltre il danno anche la Beffa "😱😡
FRANCESCO BRASI
Analisi perfetta.
AndreaCarlo Monti
Non lo so...Già ha allargato la linea, aggiustando durante la curva, considerando che hanno i serbatoi pieni e le gomme fredde, se allargava un po' di più decollava negli spalti. Hamilton semplicemente è una brutta persona che va davvero veloce in macchina. Ci è andata bene che sta sul circuito e non guida un camion.
Lakyuve
Lakyuve 5 ore fa
top
Cristian Bozzano
👍💪
Moreno Cappelletti
Hamilton è un vile meschino !
D2 Canal
D2 Canal 5 ore fa
Strano modo di analizzare un incidente di F1. Avevi iniziato bene citando il regolamento, ma hai finito giudicando con emozioni la botta, la distruzione della monoposto #33, ecc. Il regolamento parla chiaro, però ; e se al momento del contatto LH44 si trova leggermente dietro, è solo perché ha frenato vedendo che Max chiudeva la traiettoria. Le immagini mostrano, prima del contatto, l'alettone anteriore di Lewis dall'abitacolo di Max, a dimostrazione che erano appaiati. Per dare la penalità, Max doveva avere zero colpa. Invece, gliene hai date 2 addirittura ! Quindi, INCIDENTE DI GARA.
Samu Bova
Samu Bova 6 ore fa
Bravissimo
Vincenzo Oroni
visto che e tanto bravo verstappen aspingere fuori gli avversari xche non ha dato spazio ad hamilton visto che spazio cera sto salame
Raffaele Ippolito
Naska io più che secondi di penalità avrei dato delle posizioni di penalità.....che ne dici???
Emanuele Kaba
Emanuele Kaba 7 ore fa
maFIA
Daniele Alberi
Sono piloti: durante un sorpasso lottano tra di loro
Daniele Alberi
D'accordo con te: Verstappen ha fatto una chiusura al limite
Daniele Alberi
Non dire balle per avere like però dai! Non è vero che non chiamano più quelli dei call center
Jack Freeserver
A me queste cose in genere non interessano, ma tu riesci a renderle interessanti ed intrattenenti!
maxiformula
maxiformula 8 ore fa
Non sono totalmente d’accordo con la tua analisi. Premetto, inoltre, che non sono fan né di Max né di Lewis. Per me, come la mettiamo mettiamo, la colpa maggiore (se proprio vogliamo trovare un colpevole) ce l’ha Verstappen. Alla Brooklands, pochi istanti prima, si sono trovati nella stessa situazione a parti invertite, ma Hamilton (palesemente avanti in quella situazione), invece di chiudere su Max lo ha lasciato scorrere, riaccodandosi; alla Copse, proprio perché - come hai giustamente detto - chi è dietro ha maggiore cognizione di ciò che sta accadendo, Lewis ha frenato “lasciando” quindi la curva a Max, che però ha chiuso (a mio avviso) bruscamente (probabilmente per andare a prendere la corda a tutti i costi, pur non avendo la linea ideale). Se avesse avuto testa, avrebbe potuto/dovuto farlo passare, tanto poi l’avrebbe ripassato sicuramente alla Stowe, perché comunque aveva velocità e passo per poterlo fare. Riassumendo: errore palese di Max, sia di manovra che di testa. Risultato: normale incidente di gara, che non andava sanzionato. Sulla gravità del botto, sono d’accordo con Masi, quando dice che non deve essere preso come elemento di valutazione, almeno quando, come in questo caso, non c’è intenzionalità nell’incidente. Tra tutti i commenti che ho letto sulla cosa, l’unico che ha detto le cose come stanno è stato Hakkinen: (cito) “puro incidente di gara”. Come tale andava trattato.
Roberto Samuele
A mio parere hanno uguali percentuali di colpa LH e MV e dato che non bisogna MAI giudicare un incidente in base a chi lo fa e che conseguenze ha a livello di campionato, da tifoso Ferrarista dico che i 10 secondi sono giusti se non troppi e la vittoria di LH è meritata... ps. Se la mia opinione non è corretta o condivisa bisognerebbe giudicare anche l'ostruzionismo fatto da MV lungo tutto il primo giro, spesso ben oltre il lecito e consentito
GaetanoPirro
GaetanoPirro 8 ore fa
Bello vedere come non viene nemmeno citato il fatto che Verstappen chiude la porta in faccia a chiunque, come se non ci fosse un domani.. e non da 2 o 3 GP, ma da 6 anni
Anna Sopa
Anna Sopa 8 ore fa
Bravissimo ottima spiegazione comprendibile
Alberto Carsenzuola
Disamina eccellente, grazie Alberto!
Aldo Tenca
Aldo Tenca 12 ore fa
Bello. D'accordo su tutto !
Roberto Buffardeci
Sono del tuo stesso parere il problema che da più di 4 anni ogni volta che il "Signor Hamilton" fa un incidente o altre irregolarità la Federazione che dovrebbe essere imparziale è un pò di parte, tra i più famosi c'è quello a SPA in Belgio dopo la partenza spinge la Renault sopra la Ferrari e quello in Canada dove con i semafori rossi dentro la pit lane va addosso a Raikkonen fermo che aspettava che il semaforo diventava verde, Hamilton quel giorno se ne uscì dicendo non ho visto Raikkonen
davide esposito
davide esposito 15 ore fa
E' colpa di verstappen
marco simeoni
marco simeoni 16 ore fa
A cosa son serviti 10 sec di penalità?....ad un cazzo! Non potevi dirla meglio di così.
Emanuele DR
Emanuele DR 16 ore fa
Hamilton meritava la bandiera nera senza se e senza ma. A posti invertiti werstappen la gara dopo lo facevano partire pure dai box....che schifo.
Aladin
Aladin 17 ore fa
ho sempre sentito (mai letto un regolamento) che deve essere a metà macchina, non appena più avanti … ma aldilà di questo, Ham ha fatto la stessa cosa a fine gara, ergo … le penalità di adesso fanno ridere ! a fine gara, non ha chiesto come stava Max .. ma ha fatto lo show, umanamente uno schifo! sia chiaro, sono ferrarista quindi non di parte.
Carn Azza
Carn Azza 17 ore fa
Hamilton ha più o meno ripetuto la traiettoia nel sorpasso a Leclerc. Solo che stavolta Leclerc gli ha lasciato spazio, anzi si è letteralmente tolto dai mar...ni..😀
Andrea Q.
Andrea Q. 18 ore fa
Colpa di entrambi...La mia sensazione è che Hamilton si sia stufato di fare il "bravo ragazzo" e che d'ora in poi farà o ti levi o ti asfalto. Louis è così sicuro di ciò che fa' al punto da rifare lo stesso sorpasso nello stesso punto su Leclerc che era in giro per consegne con il "furgone Ferrari".
Luca Marletta
Luca Marletta 19 ore fa
La penso un po' come te Naska...dovevano penalizzare Hamilton in modo da non farlo vincere... adesso sicuramente sarà guerra totale fra i due, e probabilmente Max tornerà il favore. Non vorrei essere nei panni dei commissari
massimo bertocci
Inoltre hanno permesso alla Mercedes di cambiare l'alettone davanti !!! solite manfrine .. come il motore ferrari 2019 eliminato .
Andra Bravi
Andra Bravi 19 ore fa
Caro Naska la domanda nn è di chi è la colpa...bensì cosa sarebbe successo a parti inverse!!!bandiera nera per Verstappen!
Leonardo Gmbt
Leonardo Gmbt 19 ore fa
Oggettivo e essenziale, grande analisi
Giancarlo Still69
Complimenti, disamina magnifica e spiegazione superba. Se mi posso permettere, se aggiugevi il sorpasso su Leclerc il quadro era perfetto, visto che il Ferrarista per fare la curva lasciando più spazio alla corda a momenti perdeva l'auto, a dimostrazione che li non si passa, a meno che non ti fa passare il pilota davanti. E poi..45 minuti per sistemare le gomme mentre al box sistevamano la Mercedes non si può proprio vedere.
Giuseppe Ceniccola
Bravo , grazie
Andrew20
Andrew20 21 ora fa
Questa gara non è stata uno scandalo Ma comunque lascia davvero un tremendo amaro in bocca E Hamilton secondo me dovrebbe farsi un esame di coscienza a vincere così Mandi in ospedale il tuo avversario fai una figura che non ti aspetti da un top pilota Ed esulti così Bah...
CRISTIAN BELVEDERE
Sono del parere sia un incidente di gara. È da anni che la F 1 non mi entusiasma più. Continuiamo a chiamarla competizione, ma non c'è rimasto più alcuna competizione, tra regolamenti, auto e penalità, non si vedono più sorpassi non si vedono più piloti combattivi come ai tempi di Villeneuve, di Senna, di Mansell. Se a voi piacciono i trenini di Montecarlo, tenetevi questa formula uno e continuate a giudicare i piloti e il pelo nell'uovo !
Giovanni Lorenzi
Commento molto realistico,
giovanni car
giovanni car 21 ora fa
Hamilton coatto
Lancer 13
Lancer 13 21 ora fa
Mother and Father
giovanni car
giovanni car 21 ora fa
Cazzo
giovanni car
giovanni car 21 ora fa
Schettino salga sulla piscaggina
giovanni car
giovanni car 21 ora fa
Samir uno di noi
Lancer 13
Lancer 13 21 ora fa
Dom Toretto sei tu?
Marco Bernacchi
Marco Bernacchi 21 ora fa
Non c'è niente da fare. Capisco che tu non lo possa dire, ma è tutta una cosa politica in cui la mercedes comanda la FIA. Hanno dato stop and go a persone che hanno passato la linea bianca di 3 cm e un incidente così 10????? Poi guarda caso bandiere rosse così Hamilton ha potuto sistemare la macchina. Poi con i regolamenti sono casini ora x la Red bull x sostituire i pezzi senza penalità x arrivare in fondo al mondiale. Ieri è stato un bruttissimo giorno x la f1 e i milioni di tifosi che hanno visto palesemente quanto sia guidato verso Mercedes il mondiale è non solo quest anno
Alfio Spuson
Alfio Spuson 22 ore fa
vai piano con la macchinina brummmmm brum
Raffaele Troso
Raffaele Troso 22 ore fa
perfettamente d'accordo!
Ruggiero Anselmo
💞💞
darksabin85
darksabin85 23 ore fa
parere personalissimo, errori da ambo le parti (come quasi sempre), con maggior % verso Hamilton. da un 7 champ mi aspetterei un maggior freddezza. (fino a 2 anni fa un'azione simile l'avrei piuttosto attribuita a Verstappen) Poi vabbè, se ne leggono e sentono fin troppe: bandiere nere, chiodi in pista, fiaccolata. spiace per la gara, ma l'importante è che Verstappen sia uscito pressoché indenne da quella vettura. per il resto, vedremo tutto nella prossima puntata 👀 (sicuro non finirà qui)
Emanuele Zambelli
Ti dò ragione Alberto tutte e due dovevano stare calmi sei al primo giro hai una gara intera davanti, campionato lungo. io avrei dato pure 30 secondi di penalità o uno stop e e go come hai detto tu nel video
riccardo sg
riccardo sg 23 ore fa
Si meritava più secondi però si trovava a Silverstone forse anche per questo
maxbike
maxbike 23 ore fa
E evidente di chi a colpa perché dopo che la colpito per come e entrato forte che stava andando lungo pure lui c'è poco da girarci intorno
davide aggugiaro
Emilton lo sapeva benissimo che andava a toccarlo l'unica cosa che non sapeva e la entità del botto, comunque avrebbe tratto vantaggio anche con una gomma bucata e alettone rotto
Ignazio Leone
Ignazio Leone 23 ore fa
io sono pro Hamilton e trovo che la penalità sia stata giusta..Verstappen dovrebbe cominciare a farsi qualche doccia fredda prima di ogni GP tanto da tenere i suoi bollenti spiriti un po' più a freno..grande e forza Lewis!! 👍💪
Giorgio Di Leo
Giorgio Di Leo 23 ore fa
Lascio il commento solo per il feed di yt
Brigante
Brigante Giorno fa
Sono d'accordo ottima analisi complimenti.
Raimondo Valia
Raimondo Valia Giorno fa
concordo pienamente con te Lewis poteva evitare benissimo avendo la visuale completa sulla situazione ed essendo all'inizio della Gara... fosse stato negli ultimi giri diciamo che 50% e 50% ci poteva anche stare anche se Hamilton comunque per me resta in torto maggiore e magari alla fine i 10 secondi poteva starci pero' in effetti cosi è stato poco corretto nn dare almeno i 25 secondi
GGaS _
GGaS _ Giorno fa
💪🏻🏆
Asensio Amburgo
Asensio Amburgo Giorno fa
La sanzione minima era uno stop&go. Semplicemente VERGOGNOSO e dall’Ungheria si scatenerà un inferno
umby 70
umby 70 Giorno fa
Condivido
Francesco Lo Bue
E no, chi va in sorpasso, perché il sorpassato deve alzare il piede e dare spazio, deve affiancare la vettura del sorpassato di ALMENO mezza vettura, altrimenti è lui che deve alzare il piede!! Così recita il regolamento è quindi a nulla vale che Hamilton abbia posto la sua ruota ANTERIORE a fianco della posteriore di Verstappen, ergo Hamilton ha fatto una “porcata” voluta, la cui conseguenza sarebbe dovuto essere una penalità molto più pesante. Quindi ciò che hanno deciso i commissari è una grossa presa per i fondelli ed un incentivo a futuri prossimi comportamenti simili a quello di Hamilton.
Inuyasha444
Inuyasha444 Giorno fa
Per me è colpa di max ha voluto chiudere e l'ha preso in culo, penso che 10 sec di penalità sono andati bene perché poi li ha ripesi e basta
Ale Berry
Ale Berry Giorno fa
Emilton ha rotto il xxo sembra un bambino
Ale Berry
Ale Berry Giorno fa
E già
Simone Ruini
Simone Ruini Giorno fa
Io ho pensato immediatamente ad una pena di un drive through con 10 secondi di penalità... Io avrei dato quella penalità
Marcello Ferri
Marcello Ferri Giorno fa
Perfettamente d'accordo
Oliviero Polli
Oliviero Polli Giorno fa
Lewis colpevole 70%
remigio griso
remigio griso Giorno fa
a me da fastidio questo HAMILTON che si da tutte quelle arie ... E BRAVO , con quella macchina e quegli strateghi al box !! proviamo a fargli guidare questa ferrari e vediamo quante gare vince . è la macchina ed il team che fanno la differenza ed il pilota viene dopo . purtroppo oggi i piloti non sono più i veri protagonisti . ciao
gianluca gobbato
Grande Naska, come sempre bravissimo a fare le valutazioni. Aspetto le gare di Misano
ALESSANDRO STINELLI
praticamente non si vede una mazza
LUCKY CHANNEL
LUCKY CHANNEL Giorno fa
Ha ragione Hamilton, Verstappen avrebbe dovuto lasciare lo spazio necessario al sorpasso non chiacchere ed eventualmente frenare, non lo ha fatto si e' assunto dei rischi, e' stato sfortunato ad uscire e fortunato a non farsi male, i cocci sono suoi, la penalita' ad Hamilton non ci doveva essere. Tutto il testo e' fuffa.
Angelo Bergamini
Se fosse formula A(silo) avresti ragione, ma Verstappen non ha ancora capito i fondamentali come, a quanto pare, non hai fatto nemmeno tu. Vabbè, tanto dura poco sta F1 👍 ...
Gaetano Esposito
Concordo pienamente ✌️
Enza Battiato
Enza Battiato Giorno fa
la mia opinione
Mar Barbuto Fraga
bravo! sono d´accordo...
Mascal
Mascal Giorno fa
Completamente d'accordo con la tua analisi, bravo. Avrei solo aggiunto l'episodio con Leclerc, che dimostra che Verstappen non ha fatto niente di pericoloso dato che il ferrarista ha lasciato esattamente lo stesso spazio.
Basilio Sicali
Basilio Sicali Giorno fa
Tra l’altro ha rifatto la stessa manovra con Lecrerc!
Albert e Spiritualità
Grande Alby !
Petrit Xhuveli
Petrit Xhuveli Giorno fa
I like
Renzo Mandelli
Renzo Mandelli Giorno fa
Sei stato bravissimo a spiegare preciso, equilibrato e sempre motivando bene ogni tua osservazione, Non potendo stabilire una verità oggettiva al di sopra di ogni ragionevole dubbio, resta l'impressione che Hamilton abbia esagerayo nel mettre pressione al suo diretto rivale per io campionato e ne abbia tratto un enorme vantaggio. Come hai giustamente concluso tu, non c'è profuma di giustizia nel sapere che un pilota cha creato un cisì grande pericolo per il rivale, fatto perdere una gara, prendere una gran botta e distrutto l'auto, alla fine della gara sia stato premiato come vincitore e abbia guadagnato il massimo dei punti contro il diretto rivale. Non si può premiare un pilota così esperto e pluri campione del mondo dopo un azzardo simile. È vero che chi hai davanti deve lasciare lo spazio per passare, ma è anche vero che chi è dietro, se non è sicuro di poter passare in modo pulito, a un certo punto deve alzare il pedale. Sennò diventa una sfida di arroganza e prepotenza, non di abilità
Enrico Tosi
Enrico Tosi Giorno fa
Purtroppo dal 2014 quando è iniziato il dominio/dittatura Mercedes non conta più la pista ma il potere politico che si è creato. Basta vedere anche durante la lotta con Ferrari e il famoso accordo con FIA sul motore. Dare 10 secondi di penalità per una cosa del genere al 1 giro di gara è inutile e offensiva nei confronti di Max... e credo che siamo solo all’inizio perché quello con il 44 dice tanto che vuole gareggiare con i rivali vuole più battaglia in pista ma poi non ci sta quando perde e commette parecchi errori (Imola-Baku-Silverstone) e il weekend anonimo di Montecarlo.
Domenico Lumicisi
bravo analisi giusta
Enricogta
Enricogta Giorno fa
completamente d'accordo con te Alberto, personalmente credo vedendo la traiettoria che ha impostato Hamilton, entrando alla velocità solita di quella curva sarebbe finito a Riccione o in tribuna, ma si sa oramai dopo il BLACK LIVES MATTER quando si dice qualcosa a Hamilton come questo episodio, qualsiasi cosa si faccia e si dica, si riduce tutto a razzismo, per conto mio la F1 è Morta è diventato un palcoscenico di ipocrisia.... che delusione
Il prossimo
Getting Robux for the First Time 2
0:41
visualizzazioni 1 887 830
9.000€ per un nuovo NAS-KA
18:12
visualizzazioni 171 000
COME BUTTARE NEL CESSO UN CAMPIONATO
19:47
Naufraghi
24:00
visualizzazioni 218 881
Africa
3:51
visualizzazioni 21 155