Buio

Perché l'ignoranza dilaga nei commenti

Marco Montemagno
visualizzazioni 37 067
98% 2 100 40

Perché l'ignoranza dilaga nei commenti
Iscriviti per più video : bit.ly/1TtDf4j

4 chiacchiere con : bit.ly/3ytdxVw
Monty English Videos : bit.ly/3yDcRNq
Da Guardare : bit.ly/3hRdhJ4

Vuoi sviluppare una nuova competenza? Non sai come orientarti o da dove partire? Selezioniamo le migliori eccellenze per aiutarti a esplorare nuove competenze. bit.ly/3dSh08f

Vuoi ricevere la mia OGNITANTOLETTER? : bit.ly/3hnE0hx

Qui il mio nuovo libro TuttoMontemagno amzn.to/3ASE9Bo

Conosci 4books? Abstract di libri di business ogni settimana 4books.it

Facebook bit.ly/facebook-monty
Instagram bit.ly/instagram-monty
TikTok bit.ly/tiktok-monty
Linkedin bit.ly/linkedin-monty
Spotify bit.ly/spotify-monty

Pubblicato il

 

7 set 2021

Condividi:

Condividi:

Scaricare:

Caricamento in corso.....

Aggiungi a:

La mia playlist
Guarda più tardi
Commenti 326
Mr Red
Mr Red 3 giorni fa
La gente e gli haiters sono stupidi e ignioranti in maniera eccezzionale e non sono in grado di capire nulla neppure da un video, non leggono, non sanno l'inglese. Non hanno un cazzo da fare che scrivere cavolate, io invece non o tempo da perdere.
Fisioterapia domiciliare nel Lazio
SI .... è amare scoprire l 'acqua calda .eh lo so ,azzo non ci avevo pensato - il mondo è ingnorante ,brutto e aggressivo : wau ... ma dai ... avanti tutta confiducia !
Pietro Axel
Pietro Axel 17 giorni fa
Salve, sono l’ignoranza e sto dilagando qua nei commenti
Sixk
Sixk 18 giorni fa
pelatone
Sixk
Sixk 18 giorni fa
commentone
Cristina Vannucci
Cristina Vannucci 28 giorni fa
Penso. che i commenti non rispettino la grammatica, o comunque un qualsiasi mezzo che linguisticamente sia un ausilio alla comprensione, perché nessuno oggi legge , ascolta , (non sente : ma è abituato ad ascoltare), non ha la minima conoscenza di una qualsiasi lingua: ergo assenza di semantica . Mi dispiace , non sai quanto: ma veramente.dilaga.
Starelse X
Starelse X 29 giorni fa
Perché l'ignoranza regna nei commenti? Perché la gente segue gli ITvidr!
Nicola Paganoni
Tutto nasce dalla disparità: tu fai un video da 6 minuti, mentre io sono il 314esimo che commenta. Possibilità che tu legga e mi risponda? Prossime allo zero. Vale la pena argomentare? Direi proprio di no. La realtà è che il commento sintetico ed espresso grossolanamente ha molte più possibilità di ottenere il risultato sperato (l’interazione). Se poi è anche maleducato le possibilità aumentano a dismisura 😂
Isabella Cicchetti
A sto punto non è solo ignoranza, è quoziente intellettivo in caduta libera + tanta cattiveria.
Ilaiali 17
Ilaiali 17 Mese fa
Sono un'insegnante di italiano di scuola superiore e ho iniziato l'anno facendo vedere questo video e facendo scrivere ad ogni studente un proprio commento... Domani avrò i risultati. Li volete anche voi? 😅😜
Eric Fiumanò
Io sono proprip una di quelle persone che ascolta e risponde cercando di argomentare, senza comunque voler offenderr mai nessuno. Io se devo discutere, discuto un'idea, un argomento, evitando di annichilire la persona in questione, anche se dice cose che non mi piacciono. L'umano medio é invece merda avariata e si merita quello che ha.
Elena Cerullo
Non ci sono più parole.. Come li rimetti sulla retta via questi... 🤐
Playertanosh
Playertanosh Mese fa
Spesso il mio pensiero a certi commenti è "questa gente vota... povera Italia"
Terry Aznar
Terry Aznar Mese fa
Sono d'accordo, non si possono leggere...
AM
AM Mese fa
Questa "tragedia" è particolarmente sconfortante nei riguardi di chi, anche con buona volontà, vuole davvero commentare in maniera dignitosa. Escludendo perciò hater & co, la totale mancanza di lubri nel background di molti, esclude a priori una ricchezza minima di termini che vonsentano di esprimere le proprie ragioni, emozioni, istanze e punti di vista. Troppe persone usano al massimo 1000 parole per esprimere il 99% di quello che esce dalla loro bocca. Triste ma vero.
Toni Montana
Toni Montana Mese fa
Vorrei discriminarti dicendo: "Ti odio perchè sei pelato", ma anchio sono pelato, quindi bella Monty sei pazzesco!
Dani Riz
Dani Riz Mese fa
Mah, noto che tutti sostengono che il pensiero altrui è da ignoranti, il punto è che se lo dicono tutti è un gioco a somma zero. Spesso invece l'ignoranza è usata per screditare chi la pensa in maniera differente dalla nostra e spesso chi giunge a questo è perché ha pochi argomenti da esporre.
Madame Versiera
Si ma vorrei far notare come non sia solo l'alfabetizzazione che pure è essenziale, ma anche la mancanza di cultura. I nostri nonni magari erano analfabeti ma avevano una cultura, canzoni, proverbi, non erano scemi con i social. Adesso se esco con una persona ignorante è ancora peggio perché non ha nulla dentro, è solo un involucro che raccoglie spazzatura dai mass media, da Netflix, la Mediaset e tutta quella merda che circola. È una situazione molto triste, a mio parere. Io ho visto persone analfabete andare in crisi perché discutevo di politica, troppo complicato, o persone che non riescono a leggere un sms. Per esempio una volta mi dovevo incontrare con uno al bar e dico:"non anzi non mi va di andare lì al bar". Al che il tizio mi risponde: "ma allora ci vuoi andare al bar?" io non ho parole e a uno così rispondo: "rileggi il messaggio precedente, sai leggere???
Silvestro Sanfilippo
Succede anche quando la gente lascia una recensione su Google. Lavoro in un negozio di elettronica e basta dire ad un cliente che un determinato prodotto non ce l’hai perché, magari l’avrà visto chissà in quale sito cinese, ti lascia una recensione del tipo: Negozio sfornito e commesso incompetente. Mah!!!
Massimiliano Spinazzi
Hai aspettato troppo...Monty ahhhh...😊...spettacoloooo " ANALISI" PERFETTAA...
Chris
Chris Mese fa
e' l' ulteriore modo di sfogarsi di chi non può' permettersi di andare allo stadio tutte le domeniche
luca1 cricenti
" La parola è impotente/ il nemico è analfabeta" ebbe a scrivere Nina Cassian. Qualcuno ricorda il ministro che qualche anno fa sostenne l'inutilità della cultura ( "non dà da mangiare")?
Stefano Marra
Sei incazzato nero 😂
Giuseppe Orlandi
Le caselline dei commenti offrono grandi "opportunità", la prima è quella di poter fare i leoni da tastiera, ma mettono in mostra anche la propria ignoranza linguistica e grammaticale, quindi se non le usi con un po di moderazione e criterio, mostrano a tutti quanto sei neandertaliano, la figura di merda è servita senza che nemmeno se ne accorgano, convinti dei propri mezzi :D
marco man
marco man Mese fa
No io voglio essere pagato per la pazienza Nooo io voglio essere pagato per un commento coerente ....io voglio essere pagato tanto per esserci qui e adesso ....per un sondaggio ....per una risposta ....per una informazione .....per fare un rating ....per guardare verso una direzione che piace a chi piace Voglio mezzo milione di dollari ,perché si e basta
Faith Cossu
Faith Cossu Mese fa
Vorrei fare un distinguo tra le limitazioni linguistiche legate ad una lingua straniera e quelle della propria lingua-madre. Inoltre, poiché si suppone che almeno alla 3a media ci siamo arrivati tutti, chi si esprime in maniera volgare od offensiva in italiano è evidentemente qualcuno che assegna zero valore all'educazione. Il 'Si esprime così " non ci sta.
Roberto Gentile
Il ping pong è l'oppio dei calvi!
davide m
davide m Mese fa
siamo circondati da tanti "pinocchio".. burattini di legno che non hanno la voglia di diventare persone..
Ornella Guidotti
E' cosa nota che siamo agli ultimi posti per la difficolta: della comprensione di un testo scritto.... la conseguenza mi sembra ovvia
Great Winter
Great Winter Mese fa
uga uga 😂
Matteo Gloria Adventure
Porta pazienza.
Roberto R
Roberto R Mese fa
Penso che molti commenti siano mossi da goliardia, giusto per stupire, per ridere, credo che spesso non ci sia vera cattiveria. Per esempio se sotto a un video in cui la Juve viene sconfitta scrivo “uso questo video al posto di YouPorn per farmi una sega” è un messaggio ignorante e volgare ma è evidente che si tratta di una battuta, magari un pò pesante. Se invece, sotto a un video di Brunetta scrivo insulti e ingiurie, non si tratta di battute ma solo di semplici dati oggettivi.
Ari Nunes
Ari Nunes Mese fa
Ma cosa t'aspetti da generazioni cresciute e bombardate dalle menzogne quotidiane a partire dallo yuppismo reaganiano, il menefreghismo berlusconiano e la pochezza intellettuale di politici alla Di Maio, o Salvini? E' fin troppo chiaro che l'involuzione dialettica è stata una costante voluta e progressivamente imposta per rimbecillire la gente e governare la globalizzazione senza troppi problemi. Di fatto assistiamo alla scomparsa progressiva del ceto medio, vera ossatura della democrazia liberale in favore di democrature, ovvero di governo del mondo di pochi ricchissimi ed essenzialmente a-nazionali, dove, se esistono ancora elezioni, sono una parodia di democrazia con una percentuale irrisoria di votanti, oppure plebisciti con un unico candidato. Cosa si può pretendere dalla gente comune? Solo sciocchezze, insulti e fanatismi, quest'ultimi senza un'ideologia ben definita che li sostenga. Caro Monthy, t'apprezzo a tratti in alcuni video, in altri no, ma mi stupisco della tua ingenua protesta. Forse perché anche tu (scusa il tono confidenziale) sei figlio di quest'epoca destabilizzante.
Marco Francini
E tutte queste persone hanno purtroppo diritto di voto
Angelo Sorrisi Official Channel
ANAL fabetismo..."anal" è inglese...io sono io, tu sei tu, Eco è Eco, Eco, Eco, Eco, Eco...Eco.... Kiwi!!! Kiwi è importantissimo! 🤣😂🤣 Povero Monti, quanto ti capisco 🙏🍀
ZiaSporci
ZiaSporci Mese fa
🤣🤣🤣
Claudio Manisi
Quanto mi trovi daccordo e il problema principale è che questi votano pure.
Motorchoice
Motorchoice Mese fa
Molti studenti hanno grossi problemi nella comprensione del testo sritto... dunque non c'è da meravigliarsi
DomenicoSounds
Tutto vero ma, purtroppo, ritengo desti meno stupore e sorpresa di quanto osservato (e trovo dia più da pensare che da ridere). Titolo intrigante quello di questo video, ma la risposta a quel "perchè" ha motivazioni più complesse e origina da più lontano (certo 6 minuti non sono un summit). Non tralascerei che like, iscrizioni e commenti sono stati e tuttora sono stimolati dalla macchina social (inutile ricordare che la maggior parte delle piattaforme consentono all'autore del contenuto la disattivazione dei commenti se lo desidera). Ultima osservazione a proposito di capacità comunicativa e grammatica: oltre i commenti di cui stiamo parlando, vogliamo guardare all'andamento negli ultimi anni della qualità dei contenuti (e dell'italiano) di chi scrive per mestiere? O della competenza e proprietà di linguaggio della dilagante figura dei cosiddetti opinionisti?. Ma si, andiamo avanti con fiducia.
Alberto Capone
“Non possiamo far votare a tutti i cittadini italiani maggiori di 18 anni, bisogna selezionare” Ricordatevi sempre che dietro ogni commento idiota, c’è una persona in carne ed ossa che vota.
NETSTORM
NETSTORM Mese fa
"L'ignoranza è sempre vissuta, e sempre vissurrà".
Fla Ien
Fla Ien Mese fa
Hai colto un grande punto riassumendolo in un video. Bravo. Ci pensavo da anni che la scrittura su internet in generale avesse questo limite grandissimo. Almeno con gli emoji..so cerca di affinare ed ovviare alla carenza. Dico 'per fortuna' con lo stesso spirito col quale concludi il video. 'avanti tutta!' Bisogna essere ottimisti
mammaditobia
mammaditobia Mese fa
Dillo a me che i segno alle superiori... Quest'estate ho trovato i quaderni delle elementari di mio padre degli anni '50: faceva le stesse identiche cose che fanno i miei figli oggi, solo che lui ha imparato a leggere e comprendere, scrivere ed esprimersi correttamente. E quindi? Quindi se si continua a fare le cose 'alla vecchia maniera', in un mondo COMPLETAMENTE cambiato, non ci si può aspettare che funzionino. Bisogna cambiare completamente il modo di fare scuola. Ma ci sono ancora troppi nostalgici delle pagine piene di aste, anche tra i giovani...
Ferenc Nadasdy
Se accendi la TV è anche peggio.
Marco Colmo
Marco Colmo Mese fa
Inizio ringraziandoti per i tuoi contenuti sempre spunto di riflessione Secondo me è una questione di approccio, alcune persone non partono con il proposito di ascoltare, ma solo quello di imporre la propria idea. Come fare a convincere chi non vuole ascoltare?
fabio brunoro
Io se posto qualcosa, salvo rari casi, poi non commento. Per gli altri post sui social, di solito leggo, ma raramente commento. Il livello è veramente basso... Con le dovute eccezioni... ;)
Massimo Mandelli
ormai internet super manipolato é diventato come la tv c'é pochissimo di valido
IvAn
IvAn Mese fa
Ci fa piacere ti sia sfogato :D
Danilo Porta
Danilo Porta Mese fa
Il 30% dei commenti 'ignoranti' sono volutamente dei clickbait ... gli altri pure, ma involontari XD
HideDrum
HideDrum Mese fa
IO NON CAPISCO IL MOTIVO PER IL QUALE IL MIO VOTO DEBBA AVERE LA STESSA VALENZA DI UNA CAPRA BIPIDE.
chay 96
chay 96 Mese fa
Monti sono daccordo con te Un po internet in generale è diventato una discarica, credo che 15/18 anni fa non era cosi internet, era invece grossomodo frequentato solo da persone liberal e istruite... e dentro internet sembrava di stare veramente in un luogo magico e riservato in qualche modo a pochi
Lorenzo Fini
Lorenzo Fini Mese fa
Belin, basta dire aziendale o compravendita invece di business..
paolo
paolo Mese fa
Ma tu che hai fatto sto video, come mai ti arroghi il diritto di giudicare? Ti senti davvero superiore solo perchè ti hanno insegnato a dire "analfabetismo funzionale"? Ho seguito un paio di interviste che hai fatto da cui si avvertiva ampiamente che non avevi la minima idea di quello di cui il tuo interlocutore stava parlando. Quindi tu, che dovresti essere uno che divulga cultura, dovresti essere il primo a fare un passo indietro. Fallo adesso, coraggio non avere timore.
Strudelbrain
Strudelbrain Mese fa
La perdita della capacità di linguaggio è uno dei drammi di questo periodo. Non saper scrivere o parlare correttamente significa non essere in grado di pensare correttamente. A volte mi chiedo se tutto questo troncare parole in nome della fruibilità e di un linguaggio più veloce non abbia impoverito drasticamente la nostra capacità di articolare un pensiero. Estenderei l'argomento anche sul piano visivo, perché a quanto pare non siamo nemmeno più tanto capaci di immaginare. È abbastanza evidente la scarsa capacità di visualizzare nella propria mente le conseguenze di determinate azioni in un periodo come quello che stiamo tuttora vivendo.
VFAHSN
VFAHSN Mese fa
"L'abominevole uomo delle nevi in confronto sembra Richard Feynman." Ahahahahahhaa... La cosa triste è che hai anche ragione. XD
Michelangelo Zeno
Mi scappa la cacca🤭
Sonia Samoggia
Mah! Siamo irrecuperabili... a me è capitato su Twitter, un botta e risposta con una tale, credevo che fosse finita li, perciò prendo il cane e esco quella mezz'oretta, torno e trovo una sequela di insulti inumani, perché io non le rispondevo, e siccome non le rispondevo, piu' "tacevo" e più lei andava giù di insulto! Allora le rispondo e le dico, guarda che ero fuori con il cane, ho anche una vita, e lei: "io? Ma assolutamente io no?" Che vuoi che ti dica, ciao!
Gabriele belcastro
Attenzione ad ergersi su un piedistallo.
Gabriele belcastro
@Marco Montemagno io non mi ergo. Io.
Marco Montemagno
Ecco non ergerti ;)
Silvio Bas
Silvio Bas Mese fa
Per me, in parte, è anche colpa degli insegnanti a scuola. Ai miei tempi la prof.di italiano considerava errore scrivere " si è suicidato", lo considerava come " a me mi"....non oso immaginare oggi su cosa si passi sopra.
Silvio Bas
Silvio Bas Mese fa
@Antonella Carletti Prego !
Antonella Carletti
@Silvio Bas grazie👋👋👋
Silvio Bas
Silvio Bas Mese fa
@Antonella Carletti E' sbagliato perché il suicidio si compie sempre verso se stessi, mettendo anche il "si' si intende ancora che è riferito a se stessi...si dovrebbe dire " ha compiuto un suicidio", suona male ma la prof. dava questa interpretazione.
Antonella Carletti
Mi spieghi perché sarebbe errore ?
Giuseppe Roberto Mignosi
Vi fu un tempo in cui frequentavo i cosiddetti "forum generalisti" (Politicaonline, Lettere al Direttore, Spazioforum, ecc.) e non nego che, all'inizio, non mancavano in quei siti interlocutori interessanti e preparati (feci amicizia con un professore universitario, un giornalista, un politico locale, uno scrittore abbastanza affermato e tanti altri). Ma poi "la moneta cattiva scaccia quella buona" e questi forum sono stati sommersi da gente inqualificabile, ignoranti, provocatori per divertimento, adepti alla bestemmia artistica, propagandisti ideologici da strapazzo e compagnia varia. Io ormai scrivo solo qualche commento per YT e non leggo quasi mai le risposte. Triste ma inevitabile.
Marco Marco
Marco Marco Mese fa
Vendo Trattore CINGOLATO FIAT 505 tipo "vigneto". Del 1988. Usato poco. Regalo il pieno di carburante.
pepp
pepp Mese fa
Il social è fatto per il numero, la quantità. Il commento lungo viene difficile scriverlo, leggerlo. I social prediligono il pensiero breve, il flash, "l' impressione"
Antonella Carletti
Vero
Dino Ferrari
Dino Ferrari Mese fa
Buonasera a tutti gli iscritti, a parlato il MESSIA della LINGUA ITALIANA tanti di NOI ABBIAMO quella NOSTRANA, MANDATELO A QUEL PAESE dei suoi PARI VALORE così per noi è un GRANDE ONORE, A BUON INTENDITOR POCHE PAROLE, saluti.
TRAVELSWATCHES
Giuro sei la persona più intelligente sul pianeta, chiaramente dopo di me.. :D
Daniele Dall'Olio
Nella società odierna tra social network, politici incompetenti (per non dire altro), mondo dell'informazione interessato più alla notizia che fà businnes, piuttosto che alla verità, si è finito per dare troppa visibilità agli stupidi. Per questo tanta gente pensa che per risolvere le cose ci vorrebbe una dittatura, non si fida della democrazia. Tutto questo può sembrare anche buffo, ma per il futuro è sicuramente qualcosa che non porterà niente di buono.
davide2708
davide2708 Mese fa
La grammatica oggi sembra morta, sento ogni giorno persino che non sanno l'italiano di base, leggo frasi prive di punteggiatura corretta...che amarezza! Riassumendo direi: Un bel tacer non fu mai scritto.
Gianluca Sansone
Caro Marco, troppo giusto ! La preoccupazione poi è quella che chi scrive questi "commenti" vota anche alle politiche...e qui si aprirebbe un altro bel dibattito...:-) Un buon lavoro e sempre complimenti
Giuseppe Capitelli
È vero Monty, bisognerebbe aggiungere commenti almeno vocali!
FERRO DA STIRO98
Ciao Marco sono un ragazzo di 23 anni e ti seguo da moltissimo tempo Volevo solo dirti che amo guardare i tuoi video perché riesci sempre ad incollarmi allo schermo e a farmi ragionare su ogni genere di argomenti di cui tratti (in maniera mai approssimativa e sempre con la giusta leggerezza). Sei un grande continua così Insieme a Kabhy Lame sei il mio idolo
Covid-23
Covid-23 Mese fa
Chissa' di quali commenti parla visto che banna tutti quelli che lo guardano storto, poveretto, costretto a fare lo youtuber perche' non riesce a sfondare con le startup.
L' INDICIBILE!
sono proprio dei pirupiru...grande Marco!
quidest5
quidest5 Mese fa
La maggioranza delle persone, prima dei social e della tecnologia digitale, non scriveva affatto; erano pochissimi quelli che prendevano carta e penna, o addirittura una macchina per scrivere, e comunicavano... Ora invece questo gesto (la comunicazione scritta) è alla portata di tutti, e diventano improvvisamente visibili quelli che in altre epoche non sarebbero stati in grado di farlo. Quindi sempre progresso è, un po' di pazienza! :)
orchite da populismo
Ma il problema è che un ignorante difficilmente ,anzi quasi mai. ammette il suo non sapere... Anzi , se ti permetti farlo notare , sei soggetto a tua volta ad essere accusato di ignoranza . E cosa dire degli ignoranti saccenti, spesso fanatici ,che per primi ostentano cultura creata dai social e che ti insultano immediatamente se ti permetti a contraddirli ? Un esempio di fanatismo ignorante ..la frase ''sei un Covidiota" .
Raul Bizau
Raul Bizau Mese fa
"mi sono caduti i cog*ioni" vince su tutto.
S.B.B.
S.B.B. Mese fa
Tra qualche anno Idiocracy verrà utilizzato come documentario! 😂😂😂
Morena Rosignoli
Fino a circa dieci anni fa, Marco... lo sai bene... tutti questi che oggi scrivono solo cattiverie e magari con strafalcioni grammaticali... né erano soliti leggere alcunché né (figuriamoci...) scrivere. Con i social è stata data loro la possibilità di farlo con tutte le limitazioni che si portano dietro dai tempi della scuola.
Ilaria
Ilaria Mese fa
...è che l'istruzione non finisce con la scuola dell'obbligo, neanche con la maturità e neanche con la laurea...se pensi di essere un essere umano che sa comprendere e capire devi continuare ad istruirti, a crescere e a confrontarti con gentilezza e con cognizione di causa...
Morena Rosignoli
Agreeeeeeeeee
Lorenzo Marini
Per la verità non mi interessa parlare: 1) Né di Religione (su cui sono comunque ferrato) 2) E né di Scienza (su cui sono altrettanto ferrato) Ma di un solo ed esclusivo problema risolutivo dei problemi del mondo (ma solo di verità) Come di seguito: "Gesù disse: Mostratemi la pietra (la veglia emersa nell'essere umano dal regno animale in assenza di sonno, da cui procede la felicità vissuta dai fanciulli) scartata dai costruttori (Vangelo di Marco 12.10/11), quella è la chiave di volta (per accedere alla conoscenza)": Tommaso 66 Gesù disse: Adamo è partito da una grande ricchezza (dalla felicità), ma non era degno di voi. Perché se fosse stato degno (avrebbe fatto prevenzione affettiva pro salute psicofisica), non avrebbe conosciuto la morte (l'infelicità da adulto)": Tommaso 85 "I suoi discepoli gli dissero: Quando verrà il regno (della felicità)? Non verrà cercandolo (cercandola). Non si dirà: Guarda, è qui (nelle endorfine, nella serotonina, nella dopamina, nella ossitocina)! Guarda, è là (alzarsi alle prime ore dell'alba, fare footing ecc.). Piuttosto il regno del Padre (la felicità) è sulla Terra (nella veglia vigile dei fanciulli), e nessuno lo vede": Tommaso 113 "Gesù disse: I Farisei e gli accademici hanno preso le chiavi della conoscenza (asserendo colpevolmente che la felicità non esiste come ebbe a dire Totò De Curtis) e le hanno nascoste. Non sono entrati, e non hanno permesso a quelli che volevano entrare (volevano sapere) di farlo": Tommaso 39 Dunque l'essere umano nasce felice (in grazia di Dio), poi s'innamora in violazione del comandamento di Dio biogenetico (Genesi 2.17) e diventa infelice. L'UOMO NON è SAPIENS, MA IPOCRITA E STOLTO.
Alberto Guizzardi
L'ignoranza dilaga nei commenti? Perché nel mondo reale invece no? L'ignoranza è la piaga più grande che affligge l'umanità, e oggi come non mai, si manifesta in un popolo totalmente plagiato dai media
Roberto Lamperti
La democrazia del pensiero non sempre è positiva...
vito messina
vito messina Mese fa
i troll dove li metti? ognuno ha almeno 6 account/ voci e da quando c'e' il Covid regime, sono una marea!
m3talwav3
m3talwav3 Mese fa
Vendesi Corda RESISTENTE
m3talwav3
m3talwav3 Mese fa
Non ho capito il video... ... ... 🤣
Itsiwhatitsi
Itsiwhatitsi Mese fa
Il problema è che al di là della cosiddetta "analisi di un testo scritto" esistono persone che non hanno l'abilità di comprendere metafore e ironie. Semplicemente non possono comprendete determinate sfumature nel discorso ,come una persona che soffre di discalculia non sa fare i conti
enricota66
enricota66 Mese fa
Direi che le profezie del film Idiocracy si stanno avverando. D'altra parte conosco quel livello di polemica perché mi appartiene...direi che a stress siamo un pezzo avanti 😱
Yux B
Yux B Mese fa
A me mi piace moltissimo i tuoi video perché mi impari un sacco di cose che io non saprei. A te ti auguro di continuato così 😜
Lure Mania
Lure Mania Mese fa
Riguarda la grammatica italiana nel tempo libero perchè non ci siamo...spero tu sia straniero
Maria Ricci
Maria Ricci Mese fa
Ciao Monty, direi che il tuo discorso non fa una piega!!! però c'è una cosa che vorrei chiederti e che esula assolutamente da questo contesto: come mai un milanese come te dice (abbastanza spesso) "belin" ???? sono ligure e questa cosa mi intriga molto😂
Luk Cr
Luk Cr Mese fa
La cosa che mi sorprende di più quando leggo i commenti, che comunque è una droga, è che tutti si accorgono solo dell'ignoranza degli altri..
paolo bonsignore
Ormai molte persone sembra che abbiano subito il lavaggio del cervello. Forse per colpa dei social!
Federico Masetti
Pensa, Monty, che, anche a costo di sembrare uno sbarbatello, per essere sicuro di trasmettere meglio il senso di ciò che scrivo, in messaggi e/o commenti, spesso termino con uno smiley, perché penso possa dimostrare il "mood" di ciò che ho comunicato, nella speranza che non venga frainteso 😅
Mario de caro
Io sono ignorante, perché nn capisco che lavoro fai tu
Marco Montemagno
Prova a usare questo sito: google.com Hope it helps! :)
yawmbox
yawmbox Mese fa
Ahahahah... grande Monty, secondo me figureresti molto bene anche come stand up comedian 😅👍💪😍
silveryears64
Nello scritto manca la comunicazione paraverbale, se poi ci mettiamo anche la grammatica e punteggiatura assente, ecco che spesso si capisce otto per diciotto
Silvio Bressani
Hai perfettamente ragione, credo che uno dei problemi sia il tempo, molto spesso c'è gente che scrive di getto senza un ragionamento compiuto, il tutto per rispondere in fretta per essere il primo a rispondere o semplicemente per farsi vedere.
Marco Baroni
Marco Baroni Mese fa
Il giorno in cui tutte le piattaforme obbligheranno gli utenti ad inserire il documento d'identità, tutti conteranno fino a 10 prima di lasciare un commento. Secondo me il virtuale dovrebbe essere regolamentato come la vita reale, ognuno di noi deve essere RESPONSABILE di quello che dice e di quello che digita. Per quanto riguarda invece gli analfabeti c'è poco da fare, la madre degli ignoranti è sempre incinta... una scuola serale sarebbe l'unica soluzione 😅
Indiana Jones Napoletano - Frank Damiano
Una sola parola: IDIOCRACY. Film profetico!
Enrico Pellegrini
La vera domanda è: Per quale cazzo di motivo ogni notizia, ogni post ogni foto ogni cazzo di qualisiasi cosa ha sotto il campo dei commenti??? Perchè ? Di cosa ce n'è bisogno a fare? I commenti sono per i forum. I media dovrebbero solo mettere una notizia coi commenti bloccati. Ma poi i danari non glieli danno se non si interagisce non si condivide non si smazza ogni contenuto. Che schifo
Enrico Pellegrini
@Wolf 359 Vedi il problema è proprio questo. Sentire il bisogno di dover commentare anche se non si è specialisti del settore (anche se magari tu lo sei). I commenti andrebbero eliminati a prescindere perché per uno come te che porta avanti la sua onorevole missione ce ne sono minimo 20 che non capiscono un cazzo e commentano e "urlano" vaccate. Esisterà sempre il problema delle bufale sul web e sarà una di quelle tematiche centrali negli anni a venire ma piuttosto che dare spazio ai commenti delle persone più o meno normali andrebbe introdotto un sistema di fact checking efficace e obbligare qualsiasi social network a setacciare tutta la merda che propinano ogni secondo per eliminarla. Pena multe salatissime. I commenti servono solo a Zuckerberg e co. non alle persone. Probabilmente un altro passo fondamentale sarebbe la cara vecchia educazione civica che andrebbe reintrodotta spiegando anche la netiquette e l'educazione di base. Ma sto divagando e sognando un mondo migliore 🤣
Wolf 359
Wolf 359 Mese fa
E' una considerazione che diverse volte ho fatto anche io; il problema sono però quei video che cercano di diffondere notizie false, che spesso portano le persone a farsi idee sbagliate su quell'argomento. Per andare al nocciolo: io scrivo spesso sotto video che sostengono la falsità delle missioni Apollo, presentando i fatti di allora in maniera distorta ma che comunque può essere interpretata come plausibile da chi non ha dimestichezza con argomenti scientifici. Se non ci fosse la possibilità di confutare queste distorsioni direttamente nei commenti sarebbe un bel guaio, molte di queste persone sarebbero praticamente indifese rispetto a una disinformazione presentata con una certa abilità. Fare video in cui si confutano queste affermazioni è stato fatto, ma a mio avviso serve fino a un certo punto. Dal numero di visualizzazioni si comprende che una certa categoria di utenti è attirata dalle dichiarazioni clamorose, molto meno da video più seri; secondo me le precisazioni è più utile andarle a proporre sotto i video che diffondono disinformazione.
Maurizio Sibilio
La cosa piu sconcertante sono : le opinioni che prevalgono sui fatti , le persone non conoscono i fatti , non sono documentate , non si informano , non sanno quello che dicono , probabilmente la lettura di qualche libro farebbe cadere pregiudizi , frasi fatte , slogan il sentito dire o il si dice ...ma è uno strumento che non si porta più, con la pandemia la tendenza si e' aggravata , si adoperano parole di cui non si conosce la reale portata ed il significato , come la parola " dittatura " , la parola "nazismo ", si evocano le persecuzioni razziali , si parla di ebrei , senza rendersi conto della drammaticità di quello che c' e' dietro queste parole , senza contestualizzare, senza conoscerne i protagonisti , vittime e carnefici , parole in libertà , appunto .
Sebastied Juan
Dilaga perchè l'ignoranza impera, triste ma fondamentale verità
Banana 83
Banana 83 Mese fa
forse perchè la gente è ignorante e oltretutto arrogante e presuntuosa .?
Trevoltei
Trevoltei Mese fa
La maggior parte delle persone non ascolta, aspetta solo il proprio turno per dire la sua… Ciao Zio Monti, sempre avanti! 💪🏻
Il prossimo
19 cose che dovresti sapere su Netflix!
5:29
Perché l'ignoranza dilaga online?
5:04
Elon Musk...GENIO e Sregolatezza
9:01
visualizzazioni 126 000
The White Buffalo - House of the Rising Sun
5:23
4 chiacchiere con Gino D'Acampo
54:09
visualizzazioni 160 000
Come essere felici? - Umberto Galimberti
15:12
UHLALA
3:10
visualizzazioni 52 822