Buio

TUTTO VERO! Cgil-Cisl-Uil chiedono più precariato. Ascoltate bene!

Gianluigi Paragone
visualizzazioni 48 954
98% 2 840 44

Condividi:

Condividi:

Scaricare:

Caricamento in corso.....

Aggiungi a:

La mia playlist
Guarda più tardi
Commenti 466
mike Donovan
mike Donovan 4 ore fa
Ascolta bene? Il sono fa schifo.
Gilberto Barbieri
Sugli areoporti ho un caso di un quasi cinquantenne preso con una sorta di strano fondo lavoro tra fondi regionali, caritas e un altra serie di patronati lasciato a casa per... essersi presentato sempre 15 minuti prima del turno mentre faceva stretching al fine di non rovinarsi la schiena: per altro cosa prevista della legge sulla sicurezza sul lavoro. Questi non sono imprenditori; sono bestie schiaviste.
Dario Ivaldi
Dario Ivaldi 14 ore fa
Quante parole per dire che questo è un paese bollito.
Anna Scanu
Anna Scanu Giorno fa
I sindacati sono anni e anni che hanno tradito i lavoratori e si sono messi d’accordo con i precedenti governi, possibile che ci sia ancora qualcuno che li crede??
Piero Spedale
Piero Spedale Giorno fa
Questa Italia di magna magna sta finendo date lavoro a tempo indeterminato io vi ho votato muovetevi !!!!!!!
TheMorpheusbn
TheMorpheusbn Giorno fa
Io, ho lavorato così a tempo determinato per... quindici anni? Ogni due anni ci licenziavano, poi 21 giorni a casa e ci riassumevano dinuovo a tempo determinato per altri due anni. Fin qui tutto 'normale' se non fosse che il primo licenziamento volontario, dove io mi licenziavo ma in effetti ero costretto dall'azienda per poter essere poi riassunto, l'ho firmato presso l'ufficio della CGIL. Una vera porcata. Ah, col licenziamento firmai anche il tesseramento al sindacato. Questo è durato per circa 15 anni, poi finalmente il contratto a tempo indeterminato. Poi c'è stata la riforma del Jobs Act e dinuovo siamo stati costretti a licenziarci e dinuovo l'assunzione a tempo indeterminato, ma senza la garanzia dell'art. 18. COMPLIMENTONI
salvatore fancello
Tante pappardelle e niente diritti lo ano fato anche ame vano in fallimento e non ti pagano
maxilfreddo Serafini
Sindacati collusi!!! Alla forca pezzi di merda schifosi!!!!
Giovanni Sannino
Giovanni Sannino 3 giorni fa
Forza avanti tutta non vi fermate , puliamo davvero il paese da questi parassiti
roberto Marcelli
roberto Marcelli 3 giorni fa
I sindacati sono una truffa
jemini killer
jemini killer 4 giorni fa
Sei un chiaccherone,come i tuoi soci Dimaio e Dibattista..
il castiga scemi
il castiga scemi 5 giorni fa
Cgil-cisl-uil chiedono solo meno scemate
4s 4s
4s 4s 5 giorni fa
I sindacati italiani sono la fine della sinistra.
gabriele rubegni
gabriele rubegni 5 giorni fa
Grazie Paragone che ci dici la verita9
Umberto Tardocchi
Umberto Tardocchi 5 giorni fa
Gianluigi vai avanti con il governo, va benissimo tutto a prescindere, c'è da verificare anche la situazione assunzione di disabili, che sarebbero obbligatorie ma chissà perché molte aziende sono scoperte, e sai perché??? Perché c'è l'autocontrollo e l'autodenuncia
Dante Tassoni
Dante Tassoni 5 giorni fa
Adecco....se non ricordo male è della moglie di Prodi quindi....sempre della stessa famiglia....sempre i comunisti che continuano a fare quel cazzo che vogliono.....
Paolo Lo Sgrifo Bergamo
Abolire i tre sindacati sarebbe una Manna!!!!!!
Ro My Tomy
Ro My Tomy 6 giorni fa
SINDACATI COMPIACENTI DEL POTERE LOSCO.......
Livio Bertoldi
Livio Bertoldi 6 giorni fa
Bravo bravissimo l'era ora di scoperchiare la mafie gestita da corrotti evasori cronici protetti dala mala del Brenta finanza corrotti mazetara
lorenzo gasperat
lorenzo gasperat 6 giorni fa
I sindacati non servono più a un cazzo
Giannizzeronero Giannizzeronero
Mitico ☺
peppe moro
peppe moro 6 giorni fa
Facciamo un appello ha tutti i lavoratori iscritti con questi incapaci cosiddetti sindacati..........CANCELLATEVI tanto non servono ha nulla.....SOLO HA SUCCHIARVI TUTTI I MESI I SOLDI DELLA DELEGA COMPRESE 13.MA E 14.MA.....LORO INGRASSANO E I LAVORATORI SEMPRE STIPENDIO PIU' BASSO.......FANCULO SINDACATO VENDUTI BASTARDI PARASSITI...E PIGRONI
Diego Fatti Miei
Diego Fatti Miei 6 giorni fa
Si no bellissimo video, verità che conosco da tempo, vorrei sapere pero' il motivo per cui non si spinge per il reintegro dell'art 18, che di fatto garantiva i diritti contrattuali, portando di pari passo l'abolizione di tutte quelle forme contrattuali che sono nate per aggirare il suddetto articolo. Il decreto dignita' non serve ad un cavolo, questa invece sarebbe un'azione molto utile, considerato che il precariato e gli interinali permessi dal pacchetto di leggi TREU di fatto sono anticostituzionali. Giusto per chi si e preso la briga di leggerla la costituzione.
Pierluigi Nasole
Pierluigi Nasole 6 giorni fa
Tutto vero
Francesco Salerno
Francesco Salerno 6 giorni fa
Oggi abbiamo scoperto grazie all'aiuto di un giornalista del fatto Quotidiano che è una BUFALA il tweet del famoso Tony Nelly,che come aveva cinguettato che per colpa del Decreto Dignità la banca non gli avrebbe rinnovato il contratto. " la smentita dell’istituto di credito francese che precisa: “Il rapporto di lavoro tra il signor Simone B. (da alcune testate identificato come titolare dell’account Tony Nelly) e Crédit Agricole Cariparma si è concluso nel febbraio 2017 dopo uno stage di due mesi per volontà unilaterale del lavoratore, che ha deciso di accettare un contratto a tempo determinato offerto da un’altra azienda”. www.ilblogdellestelle.it/2018/08/la_bufala_del_giovane_tornato_disoccupato_per_colpa_del_decreto_dignita.html Il blog delle stelle - La bufala del giovane tornato disoccupato per ... #Vergogna
Marina Costa
Marina Costa 6 giorni fa
BRAVO PARAGONE!!!!
Marina Costa
Marina Costa 6 giorni fa
SINDACATI VENDUTI DA TEMPO!!!!! ALMENO DAL 1990....
Rossana Averoldi
Rossana Averoldi 6 giorni fa
Non sembra...é un vivaio di lavoratori ADECCO!
Alex Ciotto
Alex Ciotto 6 giorni fa
OTTIMO LAVORO GIANLUIGI!!!.. LE A AGENZIE INTERINALI VANNO ABOLITE, LE ASSUNZIONI VANNO FATTE SOLAMENTE DALL'UFFICIO DEL LAVORO CONTROLLATO DIRETTAMENTE DALLO STATO!!!
giuseppe calabrese
giuseppe calabrese 6 giorni fa
Senza precariato ,i sindacalisti,non guadagnano un cazzo
Paolo Panicali
Paolo Panicali 6 giorni fa
nella maggior parte dei casi le scuole italiane sono dei cessi che cadono a pezzi dove si apprende ad essere dei falliti sottomessi, moltissimi giovani sono dei lavativi incapaci e viziati destinati se hanno culo a trovare un lavoro statale da raccomandati o a tirare a campare con i voucher se va bene se qualcuno li sopporta. Quindi a parte un po di maquillage si potrebbe mandare a zappare la terra i professori zoticoni ed i loro alunni che non volessero adattarsi alle nuove condizioni, mettere ad insegnare gente veramente capace che ce n'e, radere al suolo scuole ed università e ricostruirle come si deve. Oltretutto in un ambiente cosi degradato investono i peggiori, sicuramente qualcuno onesto con danari da investire non tenderà a farlo allo stato attuale, mentre avvoltoi, banditi e maltrattatori di impiegati sguazzano in questo cesso. Per cui un ambiente pulito dovrebbe attrarre investitori ed imprenditori onesti ed allontanare i malvagi, molto più efficacemente di una norma scritta....credo.
Brix Channel
Brix Channel 6 giorni fa
Chiunque abbia lavorato per una multinazionale per tanto tempo sa benissimo che il codice etico, di cui tutte le corporation sono dotate, va bene sino a quando non interferisce con il programma aziendale. Lo stesso vale per le nazioni unite, per i governi, partiti politici, sindacati ecc. Ovvero, i diritti umani, i diritti degli animali e dell’ecosistema restano validi e inalienabili sino a quando permettono alle suddette entità di fare denaro o perseguire i loro fini mentre allevano uomini e bestie (in maniera oscena). Altrimenti, come ampiamente dimostrato dallo stato generale ambientale del pianeta, …. #ChiSeNeFotte
Marco rossi
Marco rossi 6 giorni fa
Complimenti per il servizio di vera informazione che fate......... ma cercate di spiegare ste cose anche da Formigli alle ore 21........oppure dalla Gruber, Ballaro, da Giletti, ma perche ste cose non vengono mai fuori nelle trasmissioni televisive? magari con ospiti tipo la Camusso e Landini??? Dicendo pubblicamente quanto guadagnano all anno perche "dovrebbero" tutelare i diritti dei dipendenti? Spero veramente che le poche persone rimaste a sostenerli si sveglino.Qua piu si scava piu marcio c'è........pazzesco
andrea 80
andrea 80 6 giorni fa
Grazie Gianluigi.. Bel servizio e complimenti al lavoro che state facendo.. Bisogna ribaltarlo questo paese!
Raffaele Sala
Raffaele Sala 6 giorni fa
Con questo servizio hai fatto disinformazione. le inesattezze più gravi: 1. il mog non è stato introdotto dal jobs act, ma è un istituto contrattuale delle apl; 2. i sindacato stanno cercando di aumentare il monte ore garantito dal 25% attuale al 45%. che è come dire che la % PT passa dal 25% al 45% dell'orario di lavoro 3. il dipendente somministrato non ha alcuna trattenuta in busta paga x formazione ed ente bilaterale. le % di cui parli (tra le altre cose sbagliate) sono contributi a carico della impresa utilizzatrice.
alicos2010
alicos2010 7 giorni fa
Perché non si parla ancora degli emolumenti dei vari sindacalisti e dei loro trattamenti previdenziali d oro ? Perché il governo non ha ancora parlato di rivederli ?
August D
August D 7 giorni fa
Io sono 41 anni che lavoro, ma ho stracciato la tessera del sindacato dopo 15 anni (negli anni 70-80 la dovevi avere, diciamo quasi per forza........) detto questo avete mai fatto caso a quanti scioperi hanno fatto i sindacalisti per il loro stesso contratto di lavoro ????? ...................
g. car
g. car 7 giorni fa
I very traditori dei lavoratori sono i sindacati .. ma solo ad alti livelli ... se no.. i politici di turno avrebbero loro aquiparato lo stipendio ad onorevole della Repubblica?? No!
Romeo & Simona
Romeo & Simona 7 giorni fa
Perché non venite anche nel porto di Venezia a vedere come si lavora? Non si parla dei emendamenti al decreto dignità che verranno approvati a breve? Che dignità è quella di lavorare 12 h/gg. e senza il tfr?
Anna Mastropietro
Anna Mastropietro 7 giorni fa
Grande PARAGONE si è cosi hai detto la verità GRANDE
Giuseppe Fortunato
Giuseppe Fortunato 7 giorni fa
I sindacati prendono i finanziamenti pubblici più i soldi dei tesserati con stipendi stratosferici alla faccia dei lavoratori w m5s Andria bt
Mario Mario
Mario Mario 7 giorni fa
Art. 39 della Costituzione d'Italia: "(1)L’organizzazione sindacale è libera. "(2)Ai sindacati non può essere imposto altro obbligo se non la loro registrazione presso uffici locali o centrali, secondo le norme di legge. "(3)È condizione per la registrazione che gli statuti dei sindacati sanciscano un ordinamento interno a base democratica. "(4)I sindacati registrati hanno personalità giuridica. Possono, rappresentati unitariamente in proporzione dei loro iscritti, stipulare contratti collettivi di lavoro con efficacia obbligatoria per tutti gli appartenenti alle categorie alle quali il contratto si riferisce." Mentre il primo comma (L’organizzazione sindacale è libera) è stato immediatamente applicato, i commi 2, 3 e 4 a tutt'oggi [11 agosto 2018] NON SONO STATI MAI APPLICATI! Meditate gente, meditate!!
armela durra
armela durra 7 giorni fa
Non fanno mai un cazzo per sé quindi dobbiamo essere sfruttati noi per pagare sti cretini pagati dai pidioti con le nostre tasse.
francesco 11370
francesco 11370 7 giorni fa
ecco come ci avevamo ridotto gli estinti precariato al massimo e campo profughi LA PACCHIA E FINITA.
Roberto Silvi
Roberto Silvi 7 giorni fa
COSÌ SE COMPRANO PIÙ TESSERE...... gli Italiani di buon senso non li ascoltano più
Donato Donato
Donato Donato 7 giorni fa
Sindacati la rovina dei lavoratori sciacalli parassiti
Nicola Facchettikm m
Bisogna consolidare incentivare e detassare le attivita imprenditoriali creare nuovo lavoro con piu margine di reddito Vedrete che questi contratti diventeranno tutti a tempo indeterminato Si guarda solo da un punto di vista il problema di cui si parla nel video
Il baule di Gio'
Il baule di Gio' 7 giorni fa
I sindacati sono la rovina dei lavoratori. Cgil ha votato a favore del Jobs Act. Sempre a favore delle Aziende e a sfavore dei lavoratori. I lavoratori x loro erano solo bancomat, ti fanno tesserare, ma poi se ne strafregano dei problemi, tanto a loro i soldi una volta iscritto tutti i mesi arrivavano. Questa è la Cgil e lo dico x esperienza personalmente vissuta. Lo schifo dello schifo, vergognoso aprroffittarsi dei lavoratori, insieme al Pd hanno distrutto il mondo del lavoro.
cristiano fabbrini
cristiano fabbrini 7 giorni fa
Sempre Grazie x quello che fate!
edo denic
edo denic 7 giorni fa
Parlane ininterrottamente. Così tutte le porcate che da oltre trent'anni questi succhiasangue triplo-associati strafottendosene dei loro stessi iscritti, nonché per un perverso criterio di pseudo rappresentanza, fanno accordi di qualunque specie pur di non far mettere becco nella bolgia di accordi, intese ed ammiccamenti ai lavoratori ovvero ai cittadini. Da strumento di tutela si sono convetiti in una cancerogena casta autoreferenziale senza alcuna possibilità di pesare realmente quanto valgono e quanto davvero tutelano. Infatti la crescita esponenziale di sindacati autonomi conferma quanta poca stima residua in questi organismi che hanno fatto del proprio asservimento alla controparte il loro reale modo di operare. Far emergere tutto questo pervasivo schifo non può che fare un gran bene al paese che se sta in ginocchio lo deve anche ed in buona parte al loro modo di fare senza alcun rendiconto di alcun genere a cominciare dai bilanci contabili. Un fare Ambiguo e Connivente non oltremodo compatibile con uno stato di diritto cui vorremmo finalmente tendere.
gael lang
gael lang 7 giorni fa
Saranno i clandestini, i romm i musulmani che sosterranno la sinistra e i sindacati, li faranno elegere sia come deputati,che sindacalisti.Ecco che incomincia una nuova ERA,L'ERA DELLA PIETRA,RITORNEREMO, NELLE CAVERNE.Svegliamoci ITALIANI,PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.
Sal Gambino
Sal Gambino 7 giorni fa
Dalla Danimarca ti seguo e ti do un abbraccio. Buona fortuna 🍀
Sergio Morando
Sergio Morando 7 giorni fa
I sindacati hanno permesso il precariato e altre schifezze!! Peggio e che tutti non sanno che in molte.piscine Comunali d'Italia ci sono moltissimi bagnini e istruttori senza INAIL INPS senza ferie senza permessi ecc.ecc. !!! I Comuni lo sanno in quanto sono gli stessi Comuni che danno le piscine comunali a società sportive e cooperative sanno che ci sono lavoratori non in regola pertanto colpevoli !!! I lavoratori delle piscine sono pure sottopagati ad una paga minima salariale se si fosse in regola Sig.Paragone e Di Maio si prega di fare Voi qualcosa in merito ovvero essere assunti regolarmente..al Mondo vi ci sono tanti disonesti ..si sa
orbisonte
orbisonte 7 giorni fa
sapete cosa vi diranno? fate le vostre mosse noi spostiamo tutto in albania o in scozia SONO I GOVERNI SVILUPPATI CHE SI DEVONO METTERE D'ACCORDO ABBASSAR LE TASSE AGLI IMPRENDITORI COSI DA POTERLI CONTROLLAR A VISTA invertiamo i ruoli il fascismo serve a controllare il potere non il popolo la legge severa non serve al popolo serve per regolar le gole degli speculatori senza pietà noi non siamo contratti noi siamo anime e abbiamo delle virtù messe in discussione da una società ingrata io personalmente apprezzo i ricchi i ricchi tedeschi non son buffoni altezzosi come quelli italiani son persone che ti pagano per vivere degnamente e dove non arrivi ci arrivano loro io lavoro in un posto che per contratto mi tolgono i soldi che mi servono per curarmi vivo con 720 euro toglimene 80 e aggiungici il debito con la banca di 120 euro mi dite come fa andare avanti L'ITALIA??? non parlo di me VOI non mi conoscete son lo spirito delle persone che stanno male siam il popolino in attesa di Mosè e l'italia un popolo di FARAONI degno di piaghe inventarne di nuove
orbisonte
orbisonte 7 giorni fa
L'ITALIA è LA BELLA CAVALCATA DA TROPPE BESTIE meta popolo straviziato da fare schifo e l'altra metà spremuto come se non esistesse un domani una nazione ZOPPA è il demonio certe volte capisco cosa provarono gli angeli discender a gomorra n'à merda di posto quando cadi e ti vuoi rialzare mille mani ti tengono schiacciato al suolo e più ti dimeni per liberarti e più schiacciano per certi versi la legge stessa che permette certe cose ci lascia seviziare psicologicamente da tutti anche i call center ci trattano come limoni da spremere non c'è più rispetto solo affari l'onore è del più ricco si vantano esseri intelligenti e si comportano peggio delle bestie pensano che con la carità risolvano il loro paradiso ? ah la cruna è sorvegliatissima io una misericordia in avanscoperta
orbisonte
orbisonte 7 giorni fa
lavoro a 720 euro mi ha aggredito un folle rompendomi un braccio ora non ho i soldi per il ticket medico perchè l'azienda mi ha portato via il 25 % dello stipendio perche ho fatto più di 12 giorni di mutua L'azienda per legge MI HA PORTATO VIA I SOLDI PER CURARMI per legge!!! e mi hanno detto che non son problemi che riguardano l'azienda a loro non gliene frega nulla che mangia una volta al giorno quando va bene
Francesco Gatti
Francesco Gatti 7 giorni fa
Non dimentichiamo che tutto ciò avviene con la complicità dei sindacati che ci dovrebbero tutelare!!!
francesco zac
francesco zac 7 giorni fa
.sono come la classe politica..hanno lo stesso schema di.potere e schifosi privilegi..venduti ..cancellateli e riscrivete le regole ..niente carriere simil politiche e presenza solo sui posti di lavoro in contatto con delle sedi in contatto diretto col ministero.del lavoro cazzoo..
Gattopazzo Del
Gattopazzo Del 7 giorni fa
se lo stato non diventa di nuovo sovrano della propria moneta, le tasse saranno sempre più alte. a fine anno vedremmo se il debito pubblico è aumentato o diminuito... e se le tasse sono aumentate o diminuite. parole, parole,... come al solito il vero problema non si risolve mai.....
ichi ban
ichi ban 7 giorni fa
Politici e sindacati i piu grand traditori... Tutti al rogo e allá forca
Lorenzo Maggi
Lorenzo Maggi 7 giorni fa
Bravissimo e chiarissimo, l'onorevole Paragone.
Ivanvasilevic
Ivanvasilevic 7 giorni fa
Prima cosa, la critica dell'operato dei vertici sindacali la si fa pagando la quota e stando dentro, nelle assemblee sui luoghi di lavoro. Il sindacato è fatto di persone: la base e i vertici, non pensi che tutti siano d'accordo, c'è una base autenticamente operaia che lotta e si oppone un vertice opportunista che pensano alla loro sopravvivenza. Anche nel sindacato 'è una questione di rapporti di forza. Lei non è un operaio e pertanto non può parlare ne a nome ne per conto dei lavoratori. E' un politico chiacchierone. Non ha neanche l'onestà intellettuale di chiamare questa società con il suo vero nome Capitalismo. Il capitale è vorace di plusvalore indipendentemente da chi lo possiede. La sua non è una critica costruttiva ma distruttiva vuole disarmare l'operaio del suo unico strumento di difesa vuole dividere l'operaio. Il 30% dei diritto al voto si è astenuto, e il 20% circa di immigrati iscritti al sindacato e che non possono votare, manco vi ascoltano. Ciò che veramente le interessa è la visibilità.
Paola Ballo
Paola Ballo 7 giorni fa
Tenete duro. Vi prego!
vassili1956 Obregon
questi maiali vanno uccisi tutti insieme,altrimenti loro ci uccideranno uno ad uno
Nik Ana
Nik Ana 7 giorni fa
Tanto siamo solo bestie
Laico Crespella
Laico Crespella 7 giorni fa
Si ma quello con la maglia rossa neanche sa parlare....
Intercettore
Intercettore 7 giorni fa
perchè qualcuno aveva ancora dei dubbi?... i sindacati sono delle merdacce vendute che mangiano a quattro ganasce.... prendono soldi dalle tessere dei lavoratori e "regalie" dalle aziende per indorare la "pillola avvelenata" e andare in culo ai lavoratori, come al solito "cornuti e mazziati"... questi bastardi dovrebbero sparire, vendono i nostri culi e gli paghiamo pure la tessera...
Marina Bubici
Marina Bubici 7 giorni fa
I sindacati fanno di tutto x non perdere la poltrona. Di sicuro non gli interessi dei lavoratori.
ARDUINO BRAMBILLA
ARDUINO BRAMBILLA 7 giorni fa
è TUTTO QUESTO LA SINISTRA DOV'ERA? AH SI, BANCHE, LOBBY POI SI CHIEDONO IL PERCHè HANNO PERSO, GRAZIE LUIGI, MI SA CHE A BREVE I SINDACATI SI DIMETTERANNO, DIAMOGLI LA SCORTA PRIMA CHE GLI METTONO UN BAVAGLIO.
Pantanero17
Pantanero17 7 giorni fa
I sindacati sono culo e camicia con i prenditori! Questo si sapeva ma il colpo di grazia lo ha dato Il job act di Renzi ha creato questi finti contratti a tempo indeterminato che in verità sono a tempo determinato! La più grossa menzogna che si potesse concepire, come dire che il giorno è notte o che l'acqua fredda è calda ecc. Mi dispiace Paragone ma non è sufficiente il decreto dignità, io sarei stato molto più severo sopratutto con le agenzie interinali..Comunque buon lavoro!
Vlad Vlad Hard-artist
24 dislike provengono da 24 pezzi di merda su dai...bastardi figli della vergogna con mamma troia e mi riferisco a chi fa quei contratti e chi sta in mezzo a questo schifo,siete solo dei balordi
bianco bianchi
bianco bianchi 7 giorni fa
io voto solo Salvini non votero' mai sinistra per tutta la vita
Robin Hurgu
Robin Hurgu 7 giorni fa
Dagli ultimi 25 anni è il sindacato un vero e proprio problema
maria iovene
maria iovene 7 giorni fa
I sindacati pappa e ciccia con i politici basta che sistemano i loro parenti , fate un indagine sugli unici assunti dai vari enti negli ultimi anni
Ivan Pidmhw
Ivan Pidmhw 7 giorni fa
per quello che riguarda le % che da "contratti in somministrazione" arrivano nelle casse dei sindacati ho già spiegato in merito e più volte ciò che successo nel rinnovo contrattuale settore metalmeccanico triennio 2017/2019 (in alcuni casi errando ho scritto 2016/2019).
Ivan Pidmhw
Ivan Pidmhw 7 giorni fa
Gianluigi ... a proposito dei voucher ...... ti consiglierei di verificare se i "sindacati" ne fanno (hanno fatto) uso o meno ;), esattamente come successo in alcuni casi ove, mentre da una parte (alla luce dei mezzi di disinformazione di massa) i sindacati criticavano alcune forme contrattuali loro erano i primi ad adottarle (stando ben attenti non si "sapesse in giro").
Ivan Pidmhw
Ivan Pidmhw 7 giorni fa
ripeto ancora una volta che è esattamente così da anni oramai, nella pmi ove io lavoro tra auto-licenziati per vari motivi e personale andato in pensione si sono "liberati" non meno di un 4/5 posti (su 40 dipendenti totali), nell'arco di un 10 anni su 4/5 posti liberatisi 1 sola persona è stata assunta, eccovi il rapporto di una pmi dove su 40 dipendenti in 10 anni se ne vanno 4/5 e nello stesso arco di tempo 1 solo viene assunto a tempo veramente indeterminato (senza copertura art.18 comunque eh). Ed i posti che ancora sono "scoperti", chi intelligente si chiederebbe?? Come sta "coprendo" l'azienda tale personale? Ci sono quelli con contratto a tempo indeterminato (con art.18) che si prendono in parte il "carico" di lavoro lasciato da chi auto-licenziatosi e/o da chi andato in pensione (senza per contro avere nessun tipo di riconoscimento/gratificazione, ti dicono di farlo punto e basta anzi c'è chi si ritrova a non riuscire nemmeno a "consumare" tutti i propri giorni annuali di permessi/ferie), parte invece viene "coperto" da interinali e/o tempo determinato alla quale il contratto viene rinnovato di anno in anno (sino a 36 mesi come da ex legge) e poi, una volta finito il periodo di rinnovi (i famosi 36 mesi) vi è la rotazione degli interinali. Ma ricordiamoci che tutto questo è stato permesso da leggi varate da una pseudosinistra con a capo uno che non ha mai fatto una emerita mazza in vita sua (ha solo lavorato qualche anno dopo la laurea nella "impresa" del paparino, passati pochi anni è entrato nei posti "utili", della politica, a farsi versare i contributi figurativi da NOI cittadini). Ripeto per ennesima volta ...... NON BISOGNA AGEVOLARE LA TASSAZIONE di interinali e/o a tempo determinato, BISOGNA AGEVOLARE (con sgravi alle aziende sui versamenti contributivi) di quei lavoratori che una azienda decide di tenersi a TEMPO INDETERMINATO subito, fin dal primo anno di rinnovo. Secondo me ... e lo ho già scritto ........ si dovrebbe istituire una banca dati dove ogni e, ripeto, OGNI impresa dovrebbe far convergere i dati di ferie e permessi non goduti dei propri dipendenti, li si vedrebbe il totale del monte ore che i lavoratori hanno accumulato nel corso degli anni e si riuscirebbe anche a comprendere quante persone potrebbero essere assunte a tempo indeterminato. Possibile che ci siano lavoratori che si vedono quasi "costretti" a dover lasciare in accumulo annualmente anche 70/80 ore delle proprie ferie/permessi (delle 248/288 di cui hanno diritto)? Certo ... il lavoratore può farsele pagare sino a 208 ore di due anni precedenti .... sempre che l'azienda accetti di pagarle le ore accumulate per permettere al proprio dipendente di essere in "regola".
Gelpide
Gelpide 7 giorni fa
Abbiano il coraggio di ammettere che vogliono lavoratori a noleggio o in leasing, proprio come le macchine! Grazie per questo video, Gianluigi.
Daniele Fatali
Daniele Fatali 7 giorni fa
Come ha anticipato di maio quando ha chiesto quante tessere effettivamente hanno i sindacati, sarebbe interessante fare un’indagine tra i comuni lavoratori sull’indice di gradimento dei sindacati e su quanto si sentano effettivamente rappresentati. I sindacati da molto tempo amministrano il lavoro in accordo con le aziende e in disaccordo coi lavoratori. Aumenti di produttività ovunque che creano esuberi e aumentano la disoccupazione, aumenti di flessibilità che si traducono nella realtà in contrazione dei diritti fondamentali come diritto al pasto e al riposo, obbligatorietà del lavoro straordinario. La legge sullo sciopero è ormai mutilata da uno stato che ha tutelato Confindustria e non i lavoratori. Incontrate i lavoratori, la base, e avrete una semplice spiegazione della realtà lavorativa, al contrario delle fandonie tecnocratiche dei dotti e saggi del lavoro. Non servono tanti giri di parole, la verità è più semplice di quello che ci fanno credere.
Clary Elle
Clary Elle 7 giorni fa
Stì cavolo di sindacati l unica cosa che difendono i loro sederini sulle poltroncine...competenza zero.
atreo atride
atreo atride 8 giorni fa
Non vedo per quale motivo io operaio a tempo indeterminato debba pagare la quota mensile ad un sindacato che anziche tutelarmi cerca di farmi perdere il posto fisso in favore di uno a termne. Per piacere provvedete legalmente a questa cosa,cominciamo a tagliare i viveri a questi parassiti!
LivingstonSeagull 8
Gentile Paragone, ho maturato l'idea che sarebbe necessario interrompere al più presto l'emorragia di danaro rappresentata dalle cosiddette "rimesse" verso paesi come Cina e Bangladesh (le più consistenti), perché quei soldi sono frutto di normative troppo permissive, che, tra l'altro, producono una concorrenza sleale nei confronti degli italiani, e perché provengono dall'evasione operata da individui la cui permanenza sul nostro territorio, oltretutto, è assai discutibile. Quando vengono beccati alle frontiere, se superano una certa soglia pagano una modesta oblazione e via, senza problemi. Se dovessero essere ripescati nell'arco del quinquennio successivo, allora la somma verrebbe sequestrata, ma nel frattempo immagini un po' quanti milioni di euro saranno volati via... La GdF fa quel che può, dinanzi ad un fenomeno di enormi proporzioni e a strumenti forse inadeguati. Bisognerebbe lavorare su più fronti, cominciando con lo stimare l'entità del fenomeno attraverso gli organismi competenti presso il Tesoro e poi rendendo le norme per il trasferimento di valuta (a livello nazionale e internazionale) etc molto più severe, almeno nei confronti dei cittadini stranieri che non si integrano affatto, pugnalandoci peraltro alle spalle. La maggior parte dei cinesi (non so gli altri) non vuole affatto acquisire la cittadinanza italiana: ci sarà un motivo. Naturalmente, tutto quanto da me ipotizzato andrebbe sottoposto ad un esame approfondito da parte di tecnici qualificati, possibilmente prima che la legge di bilancio entri in vigore. Davvero, suggerisco di indagare; forse non sarà tempo sprecato... Saluti. PS Tra i commenti al tuo intervento durante la presentazione del libro di Rinaldi (versione su YT), qualcuno ti definisce un mediocre che pronuncia discorsi banali. Secondo me quanto hai affermato è incontrovertibile e porto agli acoltatori con un linguaggio semplice e con metafore comprensibili ai più, non usando il solito "politichese". Spero tanto che riuscirai ad essere sempre coerente nell'arco del tuo mandato.
assunta sarnataro
assunta sarnataro 8 giorni fa
i sindacati. devono essere tolti di mezzo!! non servono ai lavoratori .. visto come li hanno traditi, e continuano a farlo. VERGOGNA.
timoria79
timoria79 8 giorni fa
Per dire... www.nidil.cgil.it/bacheca/ultime-notizie/replica-al-video-tutto-vero-cgil-cisl-uil-chiedono-piu-precariato-di-gianluigi-paragone
BorianGrey
BorianGrey 8 giorni fa
Paragone se mi legge, posso chiederle se nella sua carriera ha mai avuto aziende con dipendenti?
DanDirindon
DanDirindon 8 giorni fa
Io sarei anche favorevole alla flessibilità dei lavoratori e al loro tra virgolette "sfruttamento" se questo fosse realmente motivato da esigenze di competitività con il mondo del lavoro all'estero in mercati inerenti la produzione di beni da esportare. Ma almeno il 90% dei lavori in Italia... non c'entrano nulla con la nostra competitività all'estero. Sono servizi interni al Paese. Sui quali imporrei un solo contratto di base a livello indeterminato semplice semplice (tipo a 12 mensilità con flat-tax al 15%+X% di contributi pensionistici). Punto. I contratti speciali che se li facciano alle alte sfere, nella fascia a basso-medio reddito ci deve essere un solo contratto e a tempo indeterminato. E il lavoro nero non si risolve con le porcherie contrattuali. Si risolve con i controlli, le multe, il fisco, delle leggi più severe, e dei reparti di finanza più agguerriti e dotati di organici. Le porcherie contrattuali a livello di reddito medio basso servono solo a ridurre i diritti dei lavoratori, pagarli meno, mantenere sovrastrutture sindacali/fiscali e (non detto nel video) a pagare meno tasse possibile rispetto quella che sarebbe la normale aspettativa fiscale. Spesso in nome di quest'ultimo tema (le tasse) anche i lavoratori stanno al gioco. Deve essere vietatissimo. Per il datore di lavoro ma anche per il lavoratore che deve essere disincentivato a stare a questo gioco se non punito nei casi più evidenti di collusione fiscale col datore di lavoro. Ad esempio con un'integrazione economica ai redditi più infimi ma che salti immediatamente in caso di irregolarità.
Pane amore fantasia pone amore fantasia
a caccia delle verità nascote. molto bene.
Luca Sellitto
Luca Sellitto 8 giorni fa
Verificate anche la scandalosa situazione di Poste Italiane..io ho fatto 17 mesi consecutivi con 5 contratti...altro che picco! E in totale 30 mesi...poi lasciato a casa. E sono uno delle tante MIGLIAIA!!!
orbisonte
orbisonte 8 giorni fa
è certamente il farwest dei contratti ci trattano come mandrie ci marchiano con il proprio contratto sono mandriani che ci trattano come bestiame e più il popolo è insensibile e più loro stringeranno sin al punto di non ritorno di divideranno in caste per risparmiare in borsa
Alessandro Oggioni
Alessandro Oggioni 8 giorni fa
I miei amici sono appena stati assunti a tempo indeterminato grazie al ddl dignità, grazie del vostro lavoro!
fiore giallo verde
fiore giallo verde 8 giorni fa
Alessandro Oggioni perfetto !!! Questo va messo in primo piano !!
Mariano Minopoli
Mariano Minopoli 8 giorni fa
La CGL per ogni Naspi lo stato gli da 80 euro a pratica lo sapevate?ecco perché molte volte vi sbagliano qualcosa per farvi ritornare e riaprire un altra pratica
Nengil Gil
Nengil Gil 8 giorni fa
Commento solo per aumentare, per quell’infinitesima parte che vale, la probabilità di far conoscere il canale tramite gli oscuri algoritmi di ITvid. P.S.: dotati di un microfono decente ...e dai 😑
anonymous
anonymous 8 giorni fa
I sindacalisti qualche giorno fa si sono regalati un assegno più ricco del 30%...
Alessandro Paoletti
Mi immagino il prossimo titolo del video:" Cgil Cisl Uil vi faccio un culo così"
Matteo Guerra
Matteo Guerra 8 giorni fa
Grande Paragone,le agenzie vanno eliminate servono solo a fare i propri interessi io le denuncerei per associazione mafiosa,perché non fate una bella legge per toglierle di mezzo.
max Klem
max Klem 8 giorni fa
Vorrei dire a i 5 stelle, Bravi! Più vi insultano, vi criticano ecc. , Più vuol dire che state facendo bene il vostro lavoro. Forse perché date fastidio. Continuate così.
paolo 428
paolo 428 8 giorni fa
vogliono gli schiavi questi figli di puttana
paolo 428
paolo 428 8 giorni fa
gia quando anno fatto la legge fornero ( data in cuo ho strappato la tessera ) ho capito da che parte stavano che non era quella dei lavoratori la cosa è diventata sempre piu imbarazzante i mesi successivi e l'anno successivo fino ad arrivare ai giorni nostri che si traduce in un silenzio assordante. grazie gianluigi per quello che fai
Marco Morciano
Marco Morciano 8 giorni fa
Grazie, ti adorato come giornalista ma da senatore sei il Top!
Dante Dark69
Dante Dark69 8 giorni fa
Premetto sono un bracciante agricolo nel Friuli, costretto a lavorare 8 ore e più anche in condizioni climatiche eccessive senza mai ricevere dall'azienda un adeguato abbigliamento, per cui ritrovarmi spesso a lavorare con i geloni alle mani ho sudando continuamente. Ci costringono a mezz'ora di pausa forse è il titolare che gira sempre nei campi a controllarsi ci tiene sotto pressione per farci lavorare veloci e quando trova qualcosa che non va ci dobbiamo subire le sue urla anche se si sbaglia. Ultimamente sto avendo seri problemi alla schiena e probabilmente per colpa di questo lavoro mi ritroverò senza lavoro dato il mio problema. Al che mi sono messo in malattia e quando lo fatto mi sono sentito dire "Ma lo sai che i primi tre giorni li pago Io?" Allora io mi sono domandato ma come e possibile che i titolari di aziende abbiano tutto questo potere e che un dipendente debba solo stare zitto? Io ci metto la mia volontà ma voglio che il mio tempo venga rispettato e no che devo lavorare 8 e più ore al giorno e poi ritrovarmi uno stipendio da 6,30€ ora è per giunta 1/4 A nero e poi sentirmi dire, ringrazziami che ti faccio lavorare. Ma col cazzo ringraziarmi tu che mi sono spaccato la schiena per la tua cazzo di azienda per poi sentirmi solo insultato psicologicamente. Signor paragone questa è solo la punta dell'aisberg ci sarebbe molto altro da dire che non dico perché molto sicuramente subirei ripercussioni, spero tu legga. P.s. bisognerebbe anche porre un limite sulle assunzioni a tempo determinato mettendo conto che un'azienda assume dipendenti licenziando i precedenti ogni 12mesi. Bisognerebbe mettergli una sanzione ogni 3 assunzioni, anche perché se un'azienda tiene fisso un dipendente per più di 24mesi mi sembra ovvio che ne ha bisogno e che può tranquillamente tenerlo a tempo indeterminato. Vedi il mio caso 5anni da schiavo e ora di dire basta
Prossimi video